LEGA PRO – Juve Stabia, tra i pali il neretino Russo: “Seguo la mia strada e porto Nardò nel cuore”

Foto: Stefano Russo (@BresciaCalcio.it)

Fonte: Dal numero del 24 settembre 2015 di PiazzaSalento |

Un phsyque du rôle da fare invidia e la mentalità giusta: tra i pali e nelle uscite in alte. Per arrivarci, in alto, magari con la sua Juve Stabia. È ripartita da Castellammare, con i gradi di titolare, l’avventura di Stefano Russo, portiere neretino. «Sto facendo il mio percorso – ha affermato il classe ’89 – e ogni anno è importante per la mia crescita».

Un cammino irto di ostacoli che lo ha visto salutare il Salento giovanissimo, dopo le esperienze con Casarano e Brindisi. Poi la grande chiamata, quella del Parma, dove Stefano ha arricchito il suo bagaglio di esperienza. Quindi l’esordio in Serie B, con la Nocerina, prima della fugace esperienza di Brescia. E ancora un giro lungo che è passato dalle venti presenze di Ascoli, in Prima Divisione, e da Salerno. E, infine, la grande occasione chiamata Juve Stabia. «Farò del mio meglio – ha rimarcato Russo – per togliermi delle soddisfazioni con questa maglia». Un lungo girovagare che non gli ha certo distorto l’immagine di casa, della sua Nardò, perché in ogni gara, per ogni goccia di sudore in allenamento «porto dentro la mia famiglia – ha concluso il portiere – e le partitelle, da bambino, per strada con gli amici».

Lorenzo FALANGONE
Nato 27 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati

  • rizzo-coribello LECCE – Rizzo sul Catania: “Una squadra arrabbiata con Lodi a dettare i tempi”. Pacilli e Marino ok

    “Lavorare reduci da una vittoria aiuta sempre. Ripartiamo dalla prestazione offerta con il Trapani, di carattere, attenzione e determinazione”. Così Robertino Rizzo alla vigilia di Catania-Lecce, in programmi domani sera, in terra siciliana, con calcio di inizio fissato alle ore 20.30. “Questa mattina abbiamo svolto la rifinitura in Calabria – ha aggiunto – Pacilli e Marino…

  • magri-di-campi VIRTUS FRANCAVILLA – Magrì: “Polverone politico sulla questione stadio. Ora religioso silenzio”

    Il presidente onorario della Virtus Francavilla, Antonio Magrì, ha posto chiarezza col seguente comunicato sulla questione legata al “Giovanni Paolo II”. “Ancora una volta – si legge nella nota diffusa dal club biancazzurro – apprendo con stupore che una mia dichiarazione sulla questione stadio ha dato vita ad un polverone politico con diverse prese di…

  • bleve caputo LECCE – Doppio movimento di portieri: Bleve parte, blindato Chironi

    Movimento di portieri in casa Lecce. La società ha appena ufficializzato l’allungamento del contratto con Gianmarco Chironi, estendendolo sino al 30 giugno del 2020. Contestualmente i giallorossi hanno ceduto, a titolo temporaneo e con diritto d’opzione, il diritto alle prestazioni sportive di Marco Bleve alla Ternana Calcio. Per Bleve si tratta, quindi, di approcciarsi al…

  • Comunicato ufficiale Taranto TARANTO – Ufficio stampa e segreteria si rifanno il look

    Il Taranto prosegue l’opera di allestimento del nuovo organigramma societario, che si colora di rosa. A pochi giorni dalla presentazione ufficiale del tecnico e del direttore sportivo, la società presieduta da Elisabetta Zelatore annuncia gli arrivi di Ninni Cannella, in qualità di addetto stampa e della signora Mariagrazia Sigrisi, a capo della segreteria. A fargli…

  • caturano-salvatore-lecce-leccesetteIT LECCE – Meluso blinda Caturano: “Lo vogliono? Costa almeno due milioni”. Agostinone saluta

    Ancor prima dell’inizio del campionato, il Lecce è costretto a difendersi da un attacco avversario. Non parliamo di sfide sul campo bensì dietro la scrivania, poiché il neo retrocesso Pisa si è lanciato a capofitto alla ricerca di un attaccante il cui profilo risponde al nome di Salvatore Caturano. Il tecnico dei toscani Carmine Gautieri ha…

Lascia un commento