Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LEGA PRO – Benevento, ricorso al Collegio di Garanzia per l’annullamento della penalità: ecco le richieste dei campani

Il Benevento ricorre al Collegio di Garanzia dello Sport per ottenere l’annullamento del punto di penalizzazione in classifica confermato con la decisione della Corte federale d’Appello il 31 marzo scorso, che aveva avallato la decisione di primo grado da parte del Tribunale federale.

La penalità fu inflitta per non aver ottemperato ai criteri legali ed economico-finanziari finalizzati al rilascio della Licenza nazionale per l’ammissione alla Lega Pro e al mancato deposito della fidejussione, a prima richiesta, dell’importo di 400mila euro.

Il Benevento chiede, tra le altre cose, che la controversia sia risolta prima della fine del campionato (8 maggio) o, comunque, prima dell’inizio dei playoff (15 maggio); in via subordinata, qualora l’udienza fosse fissata oltre il 15 maggio, che le gare di playoff delle squadre del girone C siano sospese sino alla decisione del Collegio di Garanzia.

L’attuale classifica vede il Benevento leader con 63 punti, poi il Foggia a 59 e il Lecce a 57.