Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

LECCE – Primavera, col Bologna arriva un pari tutto cuore

Secondo pareggio consecutivo in due partite per il Lecce Primavera che impatta per 1-1 col Bologna al Via del Mare. Prima frazione equilibrata con il Lecce che si fa vedere al 10′ con uno spunto di Burnete, ma Bagnolini gli dice di no. Rispondono gli ospiti con un piattone di Raimondo neutralizzato da Borbei. Alla mezzora c’è il tentativo di Nizet dalla distanza, palla alta. Al 44′ Lecce vicinissimo al gol con un gran sinistro a giro di Gonzalez che scheggia il palo alto alla destra di Bagnolini. Negli ultimi secondi di recupero, però, il Bologna passa: cross di Corazza, torre di Pietrelli e Raimondo, tutto solo, deposita in porta da due passi.

Il Lecce, però, in avvio di ripresa, ristabilisce subito il pari: Mommo va via a sinistra e invita Salomaa al tiro a botta sicura, che fallisce clamorosamente. Lo stesso Salomaa, però, recupera il pallone e confeziona un assist d’oro per Burnete che, col piattone, fa 1-1 da corta distanza. La gara, poi, si blocca sino al 70′, quando Nizet si fa espellere per un fallo abbastanza ingenuo sulla trequarti leccese (era già ammonito). Protesta Grieco che, come Nizet, va anzitempo negli spogliatoi. Da lì in poi, il Lecce serra le fila e lascia poco o niente agli emilliani.

I salentini salgono a quota due e, nel prossimo turno, sono attesi dalla trasferta di Verona, sabato alle ore 11.

IL TABELLINO

Lecce, stadio “Via del Mare”
domenica 12 settembre 2021, ore 10.45
Primavera 1 2021/22 – giornata 2

LECCE-BOLOGNA 1-1
RETI: 45+1′ Raimondo (B), 47′ Burnete (L)

LECCE (4-3-3): Borbei – Nizet, Ciucci, Hasic, Lemmens – Macrì, Vulturar, Gonzalez (84′ Torok) – Mommo (66′ Milli), Burnete, Salomaa (73′ Scialanga). A disp. Samooja, Russo, Marti, Pascalau, Dreier, Luperto, Gallorini, Daka, Coqu. All. Vito Grieco.

BOLOGNA (4-3-3): Bagnolini – Cavina (54′ Annan), Stivanello, Motolese, Corazza – Casadei (55′ Pyythia), Pietrelli (73′ Arnofoli), Wieser – Onesti (74′ Sigurpalsson), Raimondo, Pagliuca (65′ Urbanski). A disp. Franzini, Karlsson, Cossalter, Bartha, Mazia, Corsi. All. Luca Vigiani.

ARBITRO: Arena di Torre del Greco.

NOTE: ammoniti Lemmens, Gonzalez (L), Raimondo (B); espulsi Nizet (L) al 70′ per doppia ammonizione, Grieco (all. Lecce) al 73′ per doppia ammonizione. Recupero: 1′ pt, 4’+1′ st.

Le gare della seconda giornata: Atalanta-Juventus 4-2, Genoa-Cagliari 0-1, Torino-Milan 1-0, Inter-Fiorentina 3-3, Napoli-Sampdoria 1-6, Lecce-Bologna 1-1, Roma-Sassuolo 1-0, Pescara-Empoli 0-0, Spal-Verona (domani ore 16.30).

Classifica (provvisoria): Roma 6 – Inter e Cagliari 4 – Verona, Spal, Genoa, Sampdoria, Atalanta, Juventus, Torino, Napoli 3 – Lecce 2 – Sassuolo, Fiorentina, Milan, Bologna, Empoli, Pescara 1.

(foto: C. Burnete, archivio ph. Coribello-SalentoSport)