CALCIO FEMMINILE – La Salento Women Soccer tiene a bada la sfortuna ed il Napoli

Tante defezioni per le giallorosse, l'allenatrice Vera Indino: "Spero di recuperare qualcuna delle ragazze indisponibili, altrimenti sarà ancora più difficile"

salento-women-soccer

Foto: La formazione si carica prima del match

Continua la serie positiva della Salento Women Soccer che costringe al pareggio il Napoli. Il match giocato al comunale di Sogliano Cavour è finito 0-0 al termine di una gara combattuta dall’inizio alla fine e rovinata soltanto da alcune decisioni della terna arbitrale che hanno scontentato tutti.

Per le giallorosse, allenate da Vera Indino, il punto conquistato contro le partenopee acquisisce un valore importante alla luce della situazione di emergenza che si è venuta a creare in prossimità del fischio d’inizio. Basta dire che Accogli, Bocchinfuso e Lupo sono state costrette a saltare l’impegno con il Napoli per motivi personali, inoltre Bruno, Resta e Cazzato sono state in dubbio fino alla fine per un improvviso stato influenzale. Come se non bastasse, dopo cinque minuti dal fischio d’inizio, la giovanissima Coluccia è stata costretta ad uscire dal campo per una distorsione alla caviglia.

Nonostante tutto però la Salento Women Soccer ha tenuto testa alle più quotate avversarie cui è stato concesso soltanto qualche tiro dalla lunga distanza. “La nostra portiera nell’arco dei quasi cento minuti di partita ha effettuato soltanto una parata degna di nota, per il resto si è trattato solo di normale amministrazione – sottolinea l’allenatrice Indino . Noi abbiamo creato un paio di occasioni e con Resta quella più importante di tutta la partita. Per questo ritengo il pareggio un risultato giusto”.

Le giallorosse, attualmente a metà classifica in compagnia di Napoli e Catania (le siciliane hanno giocato una gara in più), nel prossimo turno di campionato saranno impegnate in Sicilia, a Capo d’Orlando, contro le padroni di casa del Nebrodi. “Spero di recuperare qualcuna delle ragazze indisponibili, altrimenti sarà ancora più difficile”, è l’auspicio di mister Indino.


SALENTO WOMEN SOCCER-NAPOLI FEMMINILE 0-0

Salento Women Soccer: Mariano, Coluccia (5’pt Resta), Zaccaria, Guido, Ouacif, Pinto, D’Amico, Felline, Costadura, Cazzato, Bruno (26’st Vitti). In panchina: Errico. Allenatrice Vera Indino.

Napoli Femminile: Del Pizzo, Russo, De Rosa, Massa (35’st Beato S.), Bottone, Sibilio, Beato A., De Biase, Schioppo, Borrelli (17’st Ciccarelli), Strisciante. In panchina: Spagnuolo, Foczmaniak, Iorio, Longobardo, Del Giudice. Allenatore: Elio Aielli.

Arbitro: Travascio di Moliterno.
Note – spettatori circa duecento. Espulsa: 40′ st Ciccarelli (N) per fallo di reazione. Ammonite: Felline, Costadura, Guido (S), Russo, De Biase, Borrelli (N).

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati