Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

FEMMINILE – Quaterna Lecce Women a Terni ma mister Indino avverte: “Mi tengo i tre punti ma non va assolutamente bene”

Larga vittoria per il Lecce Women nell’esordio di campionato giocato ieri a Terni. Di Margari, Cazzato, Chirizzi e Guido le reti delle giallorosse; di Quirini il momentaneo 1-2 umbro.

“Mi tengo stretti i tre punti ma non sono affatto contenta della prestazione della mia squadra – il commento nel dopo-partita dell’allenatrice Vera Indino -. Abbiamo giocato il nostro calcio solo a sprazzi, è mancata la continuità e questo non va assolutamente bene. Di contro, abbiamo trovato sulla nostra strada una squadra giovane e ben messa in campo. La Ternana, pur non portando grossi pericoli alla nostra porta, ha lottato fino alla fine con grande spirito agonistico. Ho già detto alle ragazze che in futuro bisognerà fare meglio, dall’inizio alla fine della partita, perché so bene che questo gruppo ha la possibilità di giocare un buon calcio con la palla a terra e senza ricorrere ai lanci lunghi. Nonostante tutto, i tre punti sono importanti perché ci permettono di cominciare il campionato con il piede giusto. Da martedì testa alla sfida di domenica contro il Palermo”.

Non sono mancate comunque le note liete nella gara di Terni. “Sì, le nostre giovani continuano a crescere – dice con soddisfazione Indino -. Noemi De Punzio, 14 anni, ha esordito in serie C giocando da titolare mentre nel corso del secondo tempo ha debuttato anche Alessia Spedicato, pure lei 14enne. Senza dimenticare che i quattro gol della vittoria sono stati realizzati da Cazzato e Guido che sono del 2000, Chirizzi del 2003 e Margari del 2005. È la conferma che siamo sulla strada giusta e che il Lecce Women ha un grande futuro davanti a sé”.


IL TABELLINO

TERNANA-LECCE WOMEN 1-4
RETI: 35′ pt Margari (L), 8′ st Cazzato (L), 24′ st Quirini (T), 32′ st Chirizzi (L), 37′ st rig. Guido (L)

TERNANA: Sensini, Piacentini (41′ st Tancini), Acini, Sfinjari (27′ st Baldassarra), Pliastidis, Bartolocci, Conti (41′ st Epifano), Quirini, Acquafredda, Proietti (36′ st Perla), Antonini. All. Migliorini.

LECCE WOMEN: Shore, Sozzo (14′ st De Benedetto), Felline, Guido, De Punzio (23′ st Polo) bergamo, Cucurachi (45′ st Spedicato), Delev, Cazzato (14′ st Chirizzi), margari, Marsano. All. Indino.

ARBITRO: Testoni di Ciampino.


SERIE C/D RISULTATI (giornata 1): Chieti-Res Roma 3-1, Palermo-Sant’Egidio 3-2, Trani-Crotone 3-0, Formello-Monreale 2-1, Ternana-Lecce Women 1-4. Riposa Pescara.

CLASSIFICA: Lecce Women, Chieti, Trani, Formello, Palermo 3 – Res Roma, Sant’Egidio, Crotone, Monreale, Ternana, Pescara 0.

PROSSIMO TURNO (18.10.2020): Monreale-Ternana, Pescara-Formello, Res Roma-Trani, Sant’Egidio-Chieti, Lecce Women-Palermo.