FEMMINILE – Lecce Women, operazione riuscita per capitan D’Amico: “Non vedo l’ora di giocare”

L'attaccante giallorosso tornerà in campo tra circa sei mesi. Si era infortunata al ginocchio lo scorso 1° marzo nella partita contro l'Aprilia

d-amico-serena-lecce-women-operata-260520

Foto: La capitana del Lecce dal letto di Villa Bianca

Il bomber e capitano del Lecce Women, Serena D’Amico, è stata operata stamani, presso la clinica “Villa Bianca” di Lecce, per ricostruire il legamento crociato anteriore del ginocchio destro. Una nota della società informa che “l’intervento è perfettamente riuscito” e che “da domani il Capitano comincerà la fase di riabilitazione che le consentirà di tornare in campo tra circa sei mesi.

Queste le dichiarazioni post-intervento di D’Amico: “Sto bene e non vedo l’ora di giocare con la maglia della mia squadra, il Lecce Women. Colgo l’occasione per ringraziare il dottor Latino e l’anestetista Gaballo, seri professionisti e persone di grande spessore umano”. D’Amico s’infortunò il 1° marzo scorso, durante la gara di campionato giocata ad Aprilia, ma, a causa dell’emergenza Coronavirus, l’operazione è slittata di quasi tre mesi.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati