Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

foto: le titolari scese in campo a Cotronei

FEMMINILE – Lecce Women, esordio col botto: sei gol al Crotone

Sonante vittoria per il Lecce Women nella giornata d’esordio del campionato di Serie C girone C femminile. Le salentine hanno sbancato Cotronei, travolgendo il Crotone per 6-1.

Nonostante il gran caldo è stata una bella partita con le giallorosse che hanno subito preso in mano le redini del gioco sfiorando il vantaggio in almeno cinque occasioni fino a trovarlo al 17′ con una giocata vincente della più piccola del gruppo, Annachiara De Vito, 14 anni da poco compiuti, una delle ragazze dell’Under 15 promosse in Prima squadra. Per la gallipolina è stato dunque un esordio da ricordare anche perché, in chiusura di tempo, il jolly di fascia destra ha realizzato la seconda rete personale e quindi la prima doppietta in carriera. Prima di questo gol però c’è stata la tripletta dell’intramontabile Serena D’Amico. Il capitano del Lecce Women ha segnato il primo gol su calcio di rigore, quindi secondo e terzo con tiri imprendibili per la pur brava portiera delle calabresi. Ritornate negli spogliatoi con cinque gol di vantaggio, le leccesi probabilmente hanno calato di intensità favorando così le padrone di casa abili a sfruttare al 4′ una indecisione difensiva per mettere a segno la rete della bandiera con Monterosso.

Incassato il gol il Lecce è tornato a dominare la partita peccando però di precisione nell’ultimo passaggio e, a volte, nella conclusione. Va detto che in due circostanze la portiere Martelli è stata salvata dai pali sui tiri effettuati entrambi da Becchimanzi. Ottima anche la risposta della giallorossa Prieto sul tiro ravvicinato di Magnolia. Poi, nel finale, il Lecce Women ha chiuso definitivamente i conti con la prima rete italiana della polacca Kinga Ejzel che ha fissato il punteggio sul 6-1.

“Visto il risultato non posso non essere soddisfatta – ha commentato l’allenatrice del Lecce Women, Vera Indino -. Restano però da migliorare alcuni aspetti sui quali ci soffermeremo nel corso della prossima settimana. In generale le ragazze mi hanno soddisfatto, sono contenta soprattutto per le giovanissime del 2008 e del 2009 che hanno esordito in serie C e per il ritorno in campo di Chiara Guido dopo il brutto infortunio dello scorso anno”.

Domenica prossima match casalingo al campo “La Torre” di Castrignano de’ Greci contro il Frosinone alle ore 15.30. Venerdì 15 invece a partire dalle ore 18.30 ci sarà la presentazione ufficiale della squadra presso la Sala ricevimenti di “Mille e Una Notte” a Sternatia.

IL TABELLINO

CROTONE-LECCE WOMEN 1-6
RETI: 17′ pt e 45′ pt De Vito (L), 21′ pt rig., 35′ pt e 41′ pt D’Amico (L), 3′ st Monterosso (C), 36′ st Ejzel (L)

CROTONE: Martelli, Vona, Dell’Osso, La Malfa, Magnolia, Fera, Coppola, Vitale, Scicchitano (15′ st Mancuso), Di Rodi (10′ st Martino), Monterosso. In panchina: Vetere, Russo. Allenatore Lucio Cursio.

LECCE WOMEN: Prieto; Bocchieri (44′ pt De Paola), Felline (10′ st Daple), Becchimanzi, Megna; Pompa, Monno (11′ st Di Staso), Tomei (25′ st Guido); De Vito, D’Amico, Ejzel (39′ st Nutricati). In panchina: Garzya, Tondo, Scardino. Allenatrice Vera Indino.

ARBITRO: Saccà di Messina.

NOTE: spettatori circa duecento. Angoli: 2-12. Recupero: pt 4′; st 4′.