FEMMINILE – Il Chieti interrompe la striscia positiva del Lecce Women. Ancora infortuni…

A Collepasso s'impongono per 3-1 le abruzzesi, anche se le giallorosse erano andate in vantaggio con una rete di Costadura. Domenica pausa, si riprende il 1° marzo ad Aprilia

lecce-women-160220

Foto: le ragazze scese in campo contro il Chieti

S’interrompe, dopo due vittorie consecutive, la striscia del Lecce Women che ieri pomeriggio a Collepasso è stato battuto a domicilio dal Chieti per 3-1. Salentine ancora una volta falcidiate da infortuni: contro le abruzzesi assente il portiere Raicu, sostituita da Errico; Coluccia, per giunta, nel corso della gara, è stata costretta ad abbandonare per un duro contrasto con un’avversaria.

“Sono soddisfatta per la prestazione delle mie ragazze, nonostante la sconfitta – ha detto mister Vera Indino a fine gara -. Abbiamo creato tante occasioni da rete, purtroppo non siamo state brave negli ultimi sedici metri. Abbiamo subito 3 gol, di questi 2 su calci piazzati e il primo su un’incertezza tra portiere e difensori, poi non abbiamo subito altri tiri in porta. Le avversarie hanno messo la partita più sul piano fisico e nervoso che su quello tecnico grazie anche ad un arbitraggio troppo permissivo che non ha per niente tutelato le calciatrici in campo”. Indino guarda al futuro: “Purtroppo questa stagione è nata nel segno della sfortuna e ogni domenica devo far fronte ad un nuovo infortunio. Non ci scoraggiamo e confido nell’impegno e nella voglia di far bene delle ragazze”.

Domenica prossima sosta di campionato, che riprenderà il 1° marzo con la trasferta ad Aprilia.


IL TABELLINO

LECCE WOMEN-CHIETI 1-3
RETI: 16′ pt Costadura (L), 26′ pt Scioli (C), 40′ pt Di Camillo G. (C), 18′ st Vukcevic (C)

LECCE WOMEN: Errico, Sozzo, Guido, Felline, Polo, Costadura, Coluccia (1′ st Margari), Cucurachi, De Benedetto, Cazzato, D’Amico, Lazoi. In panchina Ouacif, Vitti, Durante, Rollo, Erroi. Allenatrice Vera Indino.

CHIETI FEMMINILE: Falcocchia, Di Camillo Giada, De Vincentiis, Ferrazza, Benedetti, Vukcevic, Di Camillo Giulia, Gangemi, Giuliana (34′ st Di Domizio), Carnevale, Scioli (10′ st Di Sebastiano). In panchina Seravalli, Lacentra, Colecchi. Allenatore Lello Di Camillo.

ARBITRO: Giudice di Frosinone.

NOTE: spettatori duecento circa. Ammonite: Sozzo (S), Giuliana e Di Domizio (C). Recupero: pt 1′; st 4′.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati