Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

CALCIO FEMMINILE – Primavera: Salento Donne di rimonta, Napoli ko

Nella seconda giornata del campionato nazionale Primavera di calcio femminile la Salento Donne batte 2-1 le pari età del Napoli e resta saldamente al comando della classifica con sei punti all’attivo.

Nel pantano del campo Delta di San Donato, reso al limite della praticabilità dall’abbondante pioggia caduta prima e durante il match, le giallorosse tengono testa alle più quotate avversarie che, nel concitato finale, a dieci minuti dal 90′ passano in vantaggio con un gol di Alessia Guardascione, abile a sfruttare un errore difensivo delle giallorosse. Ma la reazione della Salento Donne non si fa attendere: all’86’ è Serena D’Amico a pareggiare con un gran tiro da circa venticinque metri. Poi, al 90′, ci pensa Raffaella Carrafa a realizzare il gol del definitivo 2-1 con un tocco felpato che sorprende la brava portiera Sorbino. Dopo due minuti di recupero, l’arbitro Masciale di Molfetta decreta la fine delle ostilità e per la Salento Donne è festa grande.


Campionato Primavera seconda giornata

SALENTO DONNE 2
NAPOLI 1

Salento Donne: Perrucci, Deta (35′ pt Cucurachi), Carrafa Alessandra, Passaseo (25′ st Palma), Costa (22′ st Longo), Accogli, Panico (5′ pt D’Amico), Carrafa Raffaella, Bergamo, Dollorenzo, Cotardo. A disp.: Stomeo. All. Palma.
Napoli: Sorbino, Landolfi, Canonico, Russo, De Rosa, Strisciante, Orgasmo, Cafiero, Guardascione, testa, Sibilio. A disp.: Giocondo, Chiaro, Orfano, Taglialatela, Bombara, Arcoro. All. Riccio.
Arbitro: Masciale di Molfetta.
Marcatrici: 80′ Guardascione; 86′ D’Amico; 90′ Carrafa Raffaella.