UGENTO – Oliva: “Nuova Eccellenza? Decidere non è mai semplice, scelta per il bene comune”

“Il nostro obbiettivo resterà sempre quello di disputare un campionato tranquillo, come ovviamente era nelle nostre previsioni prima di questa riforma”

oliva-mimmo-Ugento-Gallipoli-CI-010919-ss-coribello

Foto: Mimmo Oliva

La nuova riforma che ha stravolto il campionato d’Eccellenza andrà a cambiare certamente gli equilibri della stagione. Tra le squadre che potranno ancor di più dire la loro, vi è senza dubbio l’Ugento di Mimmo Oliva, già reduce un’ottima stagione e proiettato ora al futuro, dopo un mercato certamente positivo.

NUOVA RIFORMA“Sapevamo che questo post Covid sarebbe stato un campionato differente rispetto ai precedenti e immaginavamo che sarebbe potuto avvenire qualcosa di straordinario e diverso. Purtroppo, vista l’anomala situazione venutasi a creare, prendere una decisione non era affatto semplice, perché, in qualsiasi caso, si andava a penalizzare qualcuno. La decisione è stata presa in un’ottica di contenimento di costi, ma è ovvio che un po’ di fascino in meno ci sarà, ma ora non servirà dimenticare ciò che è stato in questi cinque mesi, quindi servirà un po’ di adattamento da parte di tutti. Altre regioni hanno optato per la stessa soluzione, quindi credo che anche in Puglia sia stata presa una decisione per il bene comune”.

NUOVI OBIETTIVI“Il nostro obbiettivo resterà sempre quello di disputare un campionato tranquillo, come ovviamente era nelle nostre previsioni prima di questa riforma. Non occorre assolutamente pensare che si tratterà di un campionato semplice, basti guardare che quasi ogni domenica verranno disputati dei derby, quindi la guardia dovrà sempre restare alta”.

PRIMO IMPATTO“Da qualche giorno abbiamo ripreso i nostri allenamenti, ovviamente con ritmi abbastanza contenuti, considerando che si è fermi da ben 5 mesi. Sono molto contento del gruppo che si è venuto a creare, con i nuovi che sembrano essersi integrati nel migliore dei modi. Ora siamo in attesa di qualche ritardatario causa problemi legati ai voli, dopo di che ci proietteremo alla nuova stagione, con la speranza di mettersi tutto alle spalle, nel minor tempo possibile”.

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati