TRICASE – Bufera in casa rossoblu. Stefanelli: “Non pago nessuno. Potete andare via”

E’ bufera in quel di Tricase. Il presidente Alfredo Stefanelli, deluso dopo la sconfitta contro il Locorotondo, ha minacciato di non voler pagare gli emolumenti ai suoi uomini: “Il Tricase non sosterrà le spese per questi calciatori. Per quanto ci riguarda possono anche trovarsi una nuova sistemazione”.

Dura la reazione dello staff tecnico di Gianni Colonna e dei calciatori tricasini: “Accettiamo di non ricevere i rimborsi spesa pattuiti, a patto che però vengano assicurati ai compagni fuori sede vitto e alloggio e che ci vengano assicurate le spese di trasferta”.

Staremo a vedere come si evolverà questa ingarbugliata situazione.

Articoli Correlati