OTRANTO – Rabbia Citto: “Due punti lasciati per strada!”

Il difensore, autore del gol del pari: "Il rammarico è di aver regalato al Bisceglie i primi venti minuti, facendoci sorprendere dall’aggressività degli avversari"

citto-longo

Foto: G. Citto - ©D. Longo

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Un pareggio, quello per 1-1 tra Otranto ed Unione Calcio Bisceglie, accolto con un pizzico di rammarico dalla formazione di Gigi Bruno. Portavoce del disappunto il difensore Giovanni Citto: “Purtroppo abbiamo lasciato per strada due punti, ma al contempo dobbiamo essere contenti per aver raddrizzato un match che si era messo decisamente male in quanto, sotto di un gol, pur confezionando numerose opportunità, non riuscivamo a buttare la palla in fondo al sacco. Il rammarico è di aver regalato al Bisceglie i primi venti minuti, facendoci sorprendere dall’aggressività degli avversari”.

Addirittura, il team idruntino ha beneficiato di due penalty, senza riuscire ad andare a segno. “Il portiere ospite Musacco si è dimostrato in giornata di grazia neutralizzandoli entrambi, uno a Villani e l’altro a Buono. A questo punto c’era il rischio concreto di non cavare un ragno dal buco”. Poi, invece, il gol proprio di Citto per un pareggio dal retrogusto amaro.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati