OTRANTO – Mazzeo minaccia provvedimenti: “Sono tutti a rischio, mi aspetto una reazione a Molfetta”

Duro il presidente dell'Otranto dopo la sconfitta di ieri della sua squadra contro il Mola, la terza consecutiva: "Siamo in confusione, da quando il campionato è ripreso, dopo la sosta, non abbiamo più messo in mostra la verve delle giornate migliori"

otranto-16-17-ph-dino-longo

Foto: la squadra idruntina (@Dino Longo)

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

La terza sconfitta consecutiva dell’Otranto (oltre a quella di ieri contro l’Atletico Mola anche quelle contro Bitonto e Vigor Trani) spinge il suo presidente, Giovanni Mazzeo, ad alzare la voce: “Sono tutti a rischio – spiega – dal tecnico ai calciatori. Mi aspetto una grande reazione giovedì prossimo, nella gara contro il Molfetta. Altrimenti qualche provvedimento andrà preso, per dare una scossa. Siamo in confusione, da quando il campionato è ripreso, dopo la sosta, non abbiamo più messo in mostra la verve delle giornate migliori. Non voglio sentire parlare di alibi, di arbitraggi, di avversari che si chiudono o giocano duro, di sfortuna. Occorre cattiveria agonistica e spirito di sacrificio per riprendere prontamente il cammino, iniziando da Molfetta”.

La sconfitta di ieri contro la formazione barese sarà analizzata nello spogliatoio nelle prossime ore. Già tra tre giorni ci sarà la possibilità di riscattarsi nel recupero di campionato di Molfetta“Nei momenti delicati – conclude Mazzeo – siamo abituati ad analizzare la situazione a mente fredda. E’ quello che faremo anche in questo caso nelle prossime ore”.
Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati