OTRANTO – Conferme importanti e nuovi arrivi, il presidente Mazzeo svela le ambizioni idruntine

mazzeo giovanni

Foto: Giovanni Mazzeo

È un Otranto molto attivo quello che si sta attrezzando per il debutto nella massima serie regionale. La compagine di Andrea Salvadore vuole ben figurare al cospetto del gota del calcio pugliese e si sta muovendo con piglio deciso sul mercato. È il numero uno idruntino, Giovanni Mazzeo, a svelare le strategie del club: “Abbiamo avuto dei colloqui con un dei ragazzi che hanno giocato in piazze come Nardò e Casarano, veterani dell’Eccellenza ma ci siamo imbattuti in richieste economiche insostenibili. Da qui la scelta di puntare sui giovani; vogliamo disputare un buon campionato e mantenere questa categoria che ci siamo guadagnati con tanti sacrifici ma senza spese folli”.

Il presidente Mazzeo approfondisce, poi, il piano d’azione del club, annunciando alcuni nuovi innesti: “Attraverso alcuni amici e bravi procuratori, siamo riusciti già ad organizzare ad Otranto due stage di selezione e ce ne sarà prossimamente anche un terzo. Hanno partecipato calciatori provenienti da diverse parti dell’Italia, Roma, Milano, Napoli. Abbiamo ingaggiato due attaccanti: il classe 1996 Stefano Corrias, che ha scelto di venire a giocare in Puglia perché la nostra Premier League è ritenuta a livello nazionale il campionato più importante, e il brasiliano Gabriel Carvalho. Inoltre, c’è un accordo con il terzino sinistro paraguayano ma con passaporto italiano Antonio Sepi, con il centrocampista, classe 1996, proveniente dalle giovanili del Crotone, Angelo Milordo e con l’ex attaccante del Novoli Bruno Denisi”.

“Ci sarà un ultimo stage – spiega ancora il massimo dirigente dell’Otranto – , stiamo cercando un centrocampista ed un difensore centrale e valuteremo altri under. Sicuramente la nostra sarà una squadra giovane che dovrà puntare alla salvezza; poi, a Natale, faremo il punto della situazione vedendo dove saremo arrivati. In panchina è confermatissimo il nostro mister Andrea Salvadore, che si è lanciato come sempre con incredibile entusiasmo in questa avventura e ci avvarremo della collaborazione con l’esperto Pino Greco, che ricoprirà il ruolo di team manager. Per quanto riguarda la rosa, è confermato anche lo zoccolo duro della scorsa stagione – conclude Mazzeo, l’unico nodo da sciogliere è quello relativo a Villani”.

Luigi ALEMANNO
Giornalista pubblicista dal 2011, vicedirettore di SalentoSport.net. Responsabile della redazione sportiva di Teleonda dal 2009 al 2012, corrispondente per Piazzasalento dal Comune di Gallipoli dal 2012 al 2014, responsabile della comunicazione per la S.S.D. Gallipoli Football 1909 Srl dal 2012 al 2015.

Articoli Correlati

Lascia un commento