OTRANTO – Citto, il ritorno: “Salvezza con la grinta di Bruno. Ho lasciato Tricase perché…”

"All'appello mancano ancora un paio di uomini che la dirigenza sta cercando di individuare in sede di mercato ma, conoscendo la grinta di Bruno, sono certo che daremo del filo da torcere a tutte le rivali"

citto giovanni

Foto: G. Citto (©D. Longo)

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Con Giovanni Citto al centro della difesa l’Otranto, nel 2014/15, conquistò lo sbarco in Eccellenza. Ora il ritorno dell’ex Tricase con la maglia idruntina: “Ad inizio agosto – ricorda Citto – a Tricase non esistevano ancora certezze circa i programmi che sarebbero stati portati avanti, mentre io dovevo decidere il mio futuro. Quando è arrivata l’offerta dell’Otranto, pertanto, non ho esitato ad accettarla, in quanto nel 2014/15 mi sono trovato molto bene ed ho instaurato un ottimo rapporto con la dirigenza. Inoltre, qui avrei ritrovato quale allenatore Gigi Bruno, che già avevo avuto modo di apprezzare qualche anno prima proprio a Tricase”.

L’obiettivo dichiarato è quello di conquistare una tranquilla permanenza: “Quando ho scelto di tornare ad Otranto sapevo che ci sarebbe stato da battagliare per raggiungere la salvezza ed ho abbracciato con entusiasmo la causa. La rosa è imperniata su un gruppo di calciatori senior che hanno già avuto modo di dimostrare a più riprese di valere in pieno la categoria, intorno ai quali dovranno maturare e farsi apprezzare i giocatori più giovani. All’appello mancano ancora un paio di uomini che la dirigenza sta cercando di individuare in sede di mercato ma, conoscendo la grinta di Bruno, sono certo che daremo del filo da torcere a tutte le rivali e che cercheremo di ottenere con i denti il diritto a conservare un posto nel massimo torneo dilettantistico regionale”.

Citto si appresta a compiere 36 anni ma di ritiro non vuol sentir parlare: “Giocare a calcio è la mia grande passione e mi diverte. Fino a quando il fisico risponderà al top  – conclude – andrò avanti”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati