OTRANTO – Bruno: “Stop comprensibile, noi meno brillanti del solito”

Il trainer idruntino apre al mercato in entrata: "Dovremo fare qualcosa pur nel rispetto del budget disponibile perché siamo contati ed è necessaria qualche pedina in più"

bruno-gigi ph coribello

Foto: G. Bruno - ©M. Coribello

L’Otranto cede il passo alla Vigor Trani nella dodicesima giornata. Gigi Bruno, tecnico dei salentini, accoglie la sconfitta senza fare drammi, del resto il percorso dei suoi è stato finora certamente positivo. “A Trani abbiamo affrontato una squadra che si è dimostrata più abile di noi nello sfruttare le palle inattive – analizza – . Bisogna anche ammettere che siamo stati meno brillanti del solito, ma è comprensibile dal momento che fino a questo punto della stagione sono stati quasi sempre gli stessi uomini a tirare il carro”.

Un’apertura, dunque, da parte del trainer visto l’imminente mercato invernale: “Ho parlato con la società, dovremo fare qualcosa pur nel rispetto del budget disponibile – spiega Brunoperché siamo contati ed è necessaria qualche pedina in più”.

Luigi ALEMANNO
Giornalista pubblicista dal 2011, vicedirettore di SalentoSport.net. Responsabile della redazione sportiva di Teleonda dal 2009 al 2012, corrispondente per Piazzasalento dal Comune di Gallipoli dal 2012 al 2014, responsabile della comunicazione per la S.S.D. Gallipoli Football 1909 Srl dal 2012 al 2015.

Articoli Correlati