NOVOLI vs CASTELLANETA – Colpo esterno per il team di Lippolis, ai rossoblu non basta Scarcella

(di Francesco DE PASCALIS) – Brutto ed immritato scivolone interno del Novoli di mister Schipa che cade in casa di fronte al Castellana di mister Lippolis, squdra tosta e ben organizzata. I tarantini vincono in rimonta e gelano il Cezzi. Pronti via ed il Novoli parte a razzo. Il vantaggio idei nord salentini giunge spettacolare al terzo minuto. A realizzarlo bomber Sasà Scarcella, giocatore eccelso e migliore tra i suoi. La sua rete è una perla di rara bellezza crealizata con un bolide dai 25 metri che si insacca nel sette e lascia impietrito Robertone. Pochi minuti e i rossoblu, galvanizzati dal vantaggio, sfiorano il raddoppio. Caravaglio tira a botta sicura su assist di Alessandrì ma l’estremo tarantino con un balzo salva sulla linea di porta. Gli ospiti non stanno a guardare e si riorganizzano alzando il loro baricentro. Il pari arriva al 17′ con un tap in del bravo capitan Cecere, che in area anticipa i difensori locali e piazza in diagonale. Il Novoli riprende a spingere e va vicino al gol nei minuti finali con l’indemoniato Scarcella: due le occasioni inventate, la prima dalla distanza con palla che sibila la traversa, poi al 44′ con una rasoiata diagonale che si stampa sul palo interno e danza sulla linea di porta. Al riposo si va con il risultato di parità ma con il forte difensore rosssoblu Francesco Indirli uscito in barella e trasportato in ospedale. Per lo sfortunato centrale di dfesa frattura del perone.

Non cambia la trama nella ripresa. Il Novoli tenta di fare la partita ma gli ospiti mai domi pressano a tutto campo costringendo i locali a giocare con palle lunghe e ad attacchi disordinati. Al 12′ il vantaggio dei biancorossi ospiti. Ripartenza fulminea e bravo Colucci a trovare uno splendido tiro a giro e trafiggere l’incolpevole Antonica. La risposta del Novoli è furente ma spesso disordinata. Al 40′ il Castellaneta resta in dieci per il doppio giallo inflitto a Papa. Il Novoli tenta l’arrebbanggio, che si concretizza in un altro legno del solito Scarcella su calcio piazzato ed in un gol annullato allo scadere per off side fischiato a Caravaglio. Finisce con la festa dei tarantini ed i rossoblu rammaricati che imprecano per la sfortuna.

***

NOVOLI – CASTELLANETA 1-2
Reti:
3’pt Scarcella (N), 17’pt Cecere (C), 12’st Colucci (C)

NOVOLI: Antonica, Mento, Tondo, Cocciolo, Indirli (25′ pt Lopetuso), Potì, De Luca (20′ st Pariti), Marasco (30′ st Romano), Alessandrì, Scarcella, Caravaglio. A disp. De Donatis, Quarta, Culiersi, Corallo, All. Schipa.
CASTELLANETA: Robertone, Papa, Recchia, Lucia, Cirrottola, Buttiglione, Cecere (33′ st Abbrescia), Greco, Mianulli (28′ st Benedetto), Martinucci, Colucci. A disp. Leoncino, Russo, de Bellis, Antonicelli, Lioi. All. Lippolis
Arbitro: Capriuolo di Bari.
Note: espulso Papa al 38’st per doppia ammonizione.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati