NOVOLI – Cuore e grinta non bastano, rossoblù sconfitti dal Trani con l’onore delle armi

(di Francesco DE PASCALIS) Il Novoli esce tra gli scroscianti applausi del Comunale di Trani. Non solo i trenta encomiabili novolesi al seguito dei nord-salentini, ma tutti gli sportivi presenti nel loro stadio ad assistere ad uno dei big match della 19ª giornata del Campionato di Eccellenza Pugliese, hanno voluto tributare il giusto riconoscimento ai ragazzi di mister Simone Schipa. Una storia di altri tempi che quasi stride con il calcio moderno. Una doppia soddisfazione, ad evidenziare sia la gran bella prestazione di capitan Potì e compagni, sia il grande merito di aver onorato la maglia nonostante il difficilissimo momento societario che ha portato alle dimissioni in blocco del presidente Giovanni Sebaste e dell’intero cda dopo le nuove vicende legate l’annosa questione legata al Campo Sportivo “Toto Cezzi”. La gestione straordinaria è stata affidata al dg Massimo Alemanno, al ds Luca Spagnolo ed a mister Schipa, loro grazie ad una colletta proprio tra i calciatori hanno garantito la presenza alla trasferta barese, ma da domani a Novoli potrebbe calare il buio e sarebbe un vero peccato per una delle più belle realtà dilettantistiche pugliesi. Questa la cronaca del match.

Il malandato terreno di gioco del Comunale tranese costringe i locali a sudare le proverbiali sette camicie prima di avere la meglio su un Novoli grintoso (seppur privo di bomber Scarcella e Giorgetti fuori entrambi per squalifiche), mai domo e per nulla demotivato dalle vicende interne. Ad un primo tempo ben condotto dai padroni di casa fa da contraltare una ripresa nella quale sono i leccesi a rendersi maggiormente pericolosi, stimolati dal gran desiderio di bypassare le difficoltà incontrare sul proprio cammino. Pronti via ed il primo squillo è del Novoli con una rovesciata di Rizzo a centro area che sorvola la traversa. Poi esce il Trani che passa al 14′. Tocco di mani molto dubbio in area salentina di Cocciolo su cross di Riontino e rigore altrettanto dubbio che bomber Manzari trasforma tirando centralmente con Antonica vanamente proteso a destra. Il Novoli c’è e lo dimostra sfiorando un pari che meriterebbe. Un’interessante combinazione tra Rizzo e Quarta permette ai novolesi di sfiorare il pareggio: la sponda del primo è raccolta dalla punta che calcia da pochi passi ma Sansonna è strepitoso ad opporsi con il guantone. Il Novoli spinge ma è il Trani a trovare il raddoppio. Al 40′ è Cannone ad inserirsi tra Potì e portiere e scavalca Antonica con un morbido pallonetto per poi appoggiare nella porta sguarnita. Nel finale di frazione una botta di Marasco è frenata dal solito Sansonna. Nella ripresa è il Novoli a fare il match. Al 18′ il gol del due a uno. Il bravissimo Rizzo è abile ad incunearsi in area dopo una bella combinazione con Carla e batte il portiere adriatico con un rasoterra che si insacca nell’angolo. La rete rianima i rossoblù che aumentano la pressione costringendo i padroni di casa ad arretrare il proprio raggio d’azione. Il Novoli spinge con il cuore e l’orgoglio. L’ultima possibilità, capita sui piedi di Denisi ma la conclusione è debole. Al fischio finale il terzo tempo della tifoseria biancazzurra mentre i supporters novolesi espongono uno striscione eloquente che fotografa l’attuale situazione dei nord-salentini.

***

Vigor Trani – Novoli 2-1
15’pt Manzari rig. (VT), 40’pt Cannone (VT), 17’st Rizzo (N)

TRANI: Sansonna, Losappio, De Paulis, Cioffi, Pinto (30’st Rubini), De Santis, Fabiano, Riontino, Manzari (15’pt Martinelli), Cannone (21′ st Precchiazzi), Trotta. A disp. Orizzonte, Maggilli, Quercia, Cialdella. All. B. Costantino
NOVOLI: Antonica, Fasiello, Schiavone (42’st Carlucci), Cocciolo, Lopetuso, Potì, Quarta (25’st Iaia), Marasco, Rizzo, Carlà (46’st De Luca), Denisi. All. A disp. Falcone, Elia, Mento, Culiersi. All. S. Schipa
RETI: 14’pt rig. Manzari, 40′ pt Cannone, 18’st Rizzo
ARBITRO: Mazza di Torre Annunziata (Na)

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati