NARDÒ – Niente Scordia, il Prefetto di Catania vieta la trasferta ai tifosi granata

Il Comunale di Scordia

Foto: Il Comunale di Scordia (@SsdCittadiScordia.it)

Alla fine, ciò che i tifosi del Nardò non si auguravano, si è verificato: il Prefetto di Catania ha vietato loro la trasferta di Scordia. I sostenitori granata, quindi, non potranno assistere dal vivo al match dei propri beniamini con la compagine siciliana, valido per l’andata della semifinale playoff nazionale di Eccellenza e in programma domenica 7 giugno con calcio d’inizio, presumibilmente (l’orario è da confermare), alle 17.

Alla base della decisione del Prefetto, la carenza del Comunale di Scordia, privo di un settore ospiti. Grande, comprensibilmente, il rammarico dei tifosi del Toro: molti di loro si erano già muniti dei biglietti per il viaggio in terra sicula.

Lorenzo FALANGONE
Nato 27 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati

Lascia un commento