NARDÒ – Due nuovi ingaggi vicini alla firma. Per la difesa si punta tutto su Anglani

Sfumato l’arrivo di Gianni Montrone che resterà a Bitonto per motivi famigliari, il Toro si avvicina sensibilmente a Giuseppe Anglani. Classe ’82, ex Francavilla Fontana e Grottaglie, fresco di svincolo dalla Fidelis Andria, potrebbe essere il tassello giusto per rimpinguare il reparto arretrato granata.

Intanto col Nardò si allenano regolarmente Daniele Fiorentino e Vincenzo Corvino, in attesa che si leghino ufficialmente al club. Il primo, centrocampista centrale di Terlizzi classe ’88, cresciuto nel settore giovanile del Bari ed ex Martina Franca e Sporting Altamura, è stato richiesto espressamente dal tecnico Nicola Ragno. Corvino, invece, attaccante esterno salentino di Caprarica classe ’91, ex di Monopoli e Brindisi e reduce dall’esperienza col Chieti, è una vecchia conoscenza granata, avendo già ben figurato col Toro in due stagioni e mezzo vissute da protagonista. Tra tutte spicca l’annata 2012/13, in cui con 13 gol in 29 presenze trascinò il Nardò alla salvezza in Serie D.

Lorenzo FALANGONE
Nato 27 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati