MARTINA – Fine delle trasmissioni: il comunicato della società

Domani sarà consegnato il titolo al Sindaco. Il club: "Non abbiamo avuto riscontro alle promesse fatte, non possiamo tenere legati calciatori che hanno impegni e famiglie a carico"

martina-calcio-1947-logo

La crisi del Martina Calcio sembra non aver fine. Pochi istanti fa, una nota della società itriana ha comunicato la sospensione delle attività, a partire da domenica prossima quando, da calendario, avrebbe dovuto incontrare al “Tursi” l’Unione Calcio. Questo il comunicato completo.

Sono trascorsi poco più di venti giorni dalle dimissioni del Presidente dell’Asd Martina Calcio 1947, Piero Lacarbonara, che aveva fatto luce sulle problematiche economiche del sodalizio biancoazzurro.

In risposta agli appelli lanciati dallo stesso Lacarbonara e da Giuseppe Dell’Erba, addetto ai lavori di ristrutturazione dello Stadio Tursi, nei giorni successivi è arrivato l’interessamento iniziale dell’Amministrazione Comunale, del Consigliere Regionale Renato Perrini, nonché titolare della ditta Cover Tech, del Consigliere Donato Pentassuglia, di imprenditori locali, liberi professionisti, associazioni e della tifoseria che ha anche indetto una raccolta fondi dedicata.

Lo stesso Consigliere Regionale Pentassuglia, in via ufficiale, aveva chiesto alla società di far scendere in campo la squadra, poiché si sarebbe adoperato in prima persona a trovare adeguate soluzioni per far fronte alla problematiche economiche. La società ha fatto quanto è stato chiesto, facendo scendere la squadra in campo e tenendo insieme un gruppo valido – fino ad oggi – senza ricevere nessun riscontro reale di quelle che potrebbero essere le risoluzioni per il sostentamento del progetto.

In virtù del fatto che il mercato si chiuderà tra tre giorni, la società ritiene di non poter continuare a tenere vincolati dei giocatori che hanno degli impegni e delle famiglie a carico, giocatori che la società rispetta perché hanno creduto fino all’ultimo in questo progetto. Nella giornata odierna la società concede il via libera a tutti i calciatori e, quindi, da loro la possibilità di trovare un’altra squadra.
Si sospendono pertanto gli allenamenti e l’attività del Martina Calcio si ferma qui.

La società auspica che chi di dovere dia delle risposte non solo alla società calcistica ma, risposte che erano state promesse alla città che ha a cuore le sorti del Martina Calcio.

Domani il titolo sarà formalmente depositato, tramite protocollo, al Comune di Martina Franca, quindi sarà a disposizione del Sindaco, qualora egli abbia delle soluzioni alternative, a quella prospettata, per portare avanti il calcio nella città di Martina. In mancanza di comunicazioni ufficiali, da domenica prossima la squadra non scenderà più in campo.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • gallipoli-stemma-ss GALLIPOLI – Clamorosa suggestione per il dopo Salvadore

    Salutato Andrea Salvadore, ed in attesa di conoscere la situazione legata ormai alla consueta questione stadio, il Gallipoli, sembrerebbe comunque muovere i primi passi verso la nuova stagione. Secondo alcune indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, il sodalizio ionico sarebbe al lavoro per un clamoroso ritorno  in panchina. Il nome caldo come successore di Andrea Salvadore,…

  • manco-andrea-allenatore-de-cagna-scorrano OTRANTO – Dopo l’ampliamento societario, arriva l’ufficialità del nuovo mister

    Nei giorni scorsi il sodalizio idruntino del presidente Giovanni Mazzeo, aveva ufficializzato la fusione con l’Fc De Cagna, del presidente Giuseppe De Cagna. Nella giornata di ieri è invece arrivata la nomina del nuovo tecnico, che risponde al nome dell’ex Taurisano Andrea Manco, che al fotofinish ha battuto la concorrenza di mister Portaluri. Questa la nota…

  • panchina ECCELLENZA – Al via il valzer delle panchine. La United Sly Trani batte i primi colpi: le ultime

    Con la pubblicazione delle classifiche che hanno sancito la retrocessione del San Marco e l’approdo in Eccellenza di Atletico Racale e United Sly Trani, nella Premier League pugliese è ora tempo di prime ufficialità soprattutto per ciò che riguarda le nuove guide tecniche. La Deghi, come ormai noto, ha salutato Alberto Giuliatto chiudendo per il ritorno di…

  • orta-nova-martina-juniores-0-0-050120-luca-caporale DILETTANTI – Valorizzazione Giovani Lnd, ecco le classifiche finali di Eccellenza e Promozione/B

    Con la pubblicazione delle graduatorie riferite al Progetto di Valorizzazione dei Giovani Lnd, va in archivio, definitivamente, la tribolata stagione sportiva 2019-20. I criteri stabiliti dalla Lnd premiano le tre squadre che, dati alla mano, hanno schierato in campo il numero maggiore di giovani calciatori, stante il rispetto delle regole sugli under. In Eccellenza, il…

  • destratis-giulio-avvocato-lug-20 DILETTANTI – Avv. Destratis: “La giustizia sportiva pugliese restituisca alle società le tasse-reclamo illegittimamente incassate”

    Riceviamo e pubblichiamo un’altra nota dell’avvocato Giulio Destratis, esperto di diritto sportivo, che mette in luce un’altra – a suo dire – anomalia della giustizia sportiva pugliese. Secondo quanto afferma il legale di Maruggio, citando una recente pronuncia della Corte d’Appello federale di Roma, le società reclamanti contro un’ammenda o una squalifica di un proprio…