Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

MARTINA-DEGHI – Decide un rigore di Amodio, per gli Orange la classifica si fa preoccupante

Al ‘Tursi’ arriva la quarta sconfitta consecutiva in trasferta della Deghi che si deve piegare ad un rigore di Amodio, trasformazione che regala tre punti al Martina che conserva il terzo posto in coabitazione col Trani.

Tanti i rimpianti per gli orange, autori di una prova priva di timori reverenziali, al cospetto di uno stadio e di una compagine di blasone superiore. La gara si apre con un tentativo di Di Rito che, però, colpisce il palo. La Deghi, scampato il pericolo, si riordina e costruisce delle buone azioni, ma senza insidiare più di tanto Magazzino. I biancazzurri trovano il gol partita al 44′ del primo tempo, con la realizzazione di un penalty, da parte di Amodio, per un presunto fallo da rigore di Deffo su un attaccante martinese.

Nella ripresa la Deghi si fa più concreta e sfiora il pari prima con Pinto, poi con Eugenio Palma. I padroni di casa rimangono in dieci a un minuto dalla fine per via dell’espulsione di Jarjou, subentrato ad Amodio, ma gli orange non riescono a violare i pali di Magazzino, anche se ci vanno vicini con un colpo di testa di Greco, in pieno recupero, che sfiora il palo.

La squadra di mister Simone rimane ferma a 11 punti e vede avvicinarsi pericolosamente la zona playout. Domenica prossima, scontro diretto delicato in casa col San Marco. Per il Martina, invece, ci sarà la trasferta sul campo del Barletta 1922.


IL TABELLINO

MARTINA-DEGHI 1-0
RETI: 44′ pt rig. Amodio

MARTINA: Magazzino, Ruscigno, Marangi, Salamina (41′ st Dieme), Anglani, Camporeale (35′ st Delgado), Amato, Fumarola, Di Rito, Amodio (24′ st Jarjou), Lopez (30′ st Richella). All. Marasciulo.

DEGHI: Laghezza, Pinto, Paganelli, Paolillo, Greco, Deffo, poleti (22′ pt Tardini), Di Silvestro (13′ st Dan Almajiri), Palma E., Romano (33′ pt Campioto), Libertini. All. Simone.

ARBITRO: Schifone di Taranto.

NOTE: espulso Jarjou al 44′ st.

QUI RISULTATI E CLASSIFICA