MANDURIA – Caos dopo il ko con il Quartieri Uniti, Giunta lascia: “Mi dimetto perché sono un incompetente…”

La quinta sconfitta consecutiva in campionato del Manduria, con lo sprofondamento all’ultimo posto in classifica agganciato proprio dal Quartieri Uniti Bari, ieri corsaro al “Dimitri”, ha portato alle dimissioni del tecnico biancoverde Antonio Giunta, non senza una buona dose di polemica. “Ringrazio tutti. Le motivazioni delle mie dimissioni? Lo faccio per il bene del Manduria – ha affermato Giunta . Probabilmente i ragazzi hanno bisogno di questa scossa ed è giusto così. Vedo intorno facce rilassate. Evidentemente il mio successore è già pronto e preferirei che l’ipocrisia venisse messa da parte. Questo perché il mister va sempre a testa alta. Questi siamo noi, ci abbiamo provato e riprovato, ma non è andata. Se non va, evidentemente è l’allenatore che o porta iella o non capisce un cazzo. Poi, quando toccano le persone che non ci sono più, è segno che con queste persone è giusto che non si abbia più niente a che fare”.

Prosegue nelle dichiarazioni al veleno l’ormai ex allenatore del Manduria e sul suo successore spiega: “Ce l’hanno in casa, l’hanno partorito, e la cosa che mi dà più fastidio è che si parlava male dalla tribuna. Abbiamo creato diciassette, diciotto palle gol e non va. Onore ai ragazzi della squadra avversaria che hanno fatto la loro onesta gara ed è giusto che, se non fai gol, poi perdi la partita”.

“Probabilmente adesso arriverà qualcuno più competente – conclude Giunta che fa il miracolo e col quale si mettono i palloni in porta. L’allenatore attuale, se di allenatore si tratta, non capisce un cazzo. Purtroppo è così, il calcio è questo. Io mi sto dimettendo perché sono un incompetente e forse adesso arriverà qualcuno che però, già da domenica, lo vorrò vedere”

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati