LIVE! CASARANO-GALLIPOLI

Aggiornamenti in tempo reale di Casarano-Gallipoli, semifinale playoff Eccellenza 2017/18

casarano-gallipoli-live

Il Casarano accede alla finale playoff dove affronterà, in casa, l’Omnia Bitonto. Finisce la corsa del Gallipoli. Partita ben giocata da ambo le compagini. Il Casarano è stato più cinico, passando subito in vantaggio e meritandosi il passaggio del turno contro un Gallipoli messo molto bene in campo, ma privo della necessaria incisività in avanti.

90+4′ – Gallipoli in avanti: Casole, però, è anticipato in tuffo da Montagnolo.

90+1′ – Cambio Casarano: Pluchino in campo per Caputo.

90′ – Giallo per Montagnolo per perdita di tempo. Cinque minuti di extratime.

86′ – Quarto cambio nel Gallipoli: Montinaro prende il posto di Puglia.

85′ – Angolo per il Casarano, Caputo calcia direttamente in porta ma trova l’opposizione di Passaseo. Sulla respinta è ancora Vicedomini che prova la soluzione dalla distanza, senza inquadrare la porta ospite.

83′ – Gran botta da fuori di Vicedomini, Passaseo blocca senza problemi.

82′Rescio per Lede nel Casarano.

80′Gallipoli in dieci uomini: espulso Mauro. Il numero due del Gallipoli, dopo aver sfiorato il pari, reclama a gran voce un penalty a suo favore. Grosso, però, tira fuori il secondo cartellino giallo, mandando il calciatore ospite sotto la doccia in anticipo.

76′ – Stoccata di Gallù dalla distanza, palla in curva.

74′ – Altro cambio per Sportillo: out Antenucci, in campo Quarta. Doppio cambio, invece, per il Gallipoli: esce Diagnè per Levanto, fuori Iurato per Casole.

72′Difino cerca spazio per la conclusione al limite dell’area ma la la difesa del Casarano sventa la minaccia. Proteste del Gallipoli, Grosso lascia correre.

69′ – Sempre Iurato attivo sull’out sinistro, il cross al centro è preda della difesa rossazzurra.

68′ – Gallipoli in avanti con Iurato, anticipato, però, da Montagnolo che blocca in tuffo il pallone.

63′ – Altro giallo, il secondo, per il Gallipoli: ammonito Turco. Lo stesso Turco prova ad innescare i suoi compagni d’attacco con un lancio da centrocampo, palla lunga e sul fondo.

61′Stranieri in campo per Palma, infortunato.

59′Palma a terra, entra in campo lo staff medico rossazzurro. Non ce la fa il calciatore rossazzurro. Cambio alle viste.

57′ – Primo cambio della gara: nel Gallipoli Sansò esce per lasciare spazio a Difino.

55′Diagnè si rialza e riprende il suo posto in campo dopo essersi fatto controllare dal proprio staff medico a causa di un lieve infortunio.

54′ – Il Gallipoli prova a costruire delle trame di gioco ma non riesce, per ora, a rendersi pericoloso in avanti.

48′Rescio serve Antenucci che entra in area e fa partire un traversone, palla troppo lunga, occasione sfumata per il Casarano.

Si ritorna in campo con gli stessi 22 di partenza. E’ ricominciata Casarano-Gallipoli.

 

Finisce la prima frazione col Casarano in vantaggio per 1-0. Decide la rete di Rescio al 7′. Le due squadre si sono affrontate a viso aperto. I padroni di casa hanno fatto vedere qualcosa in più, legittimando il momentaneo vantaggio.

45′ – Un solo minuto di recupero segnalato dal signor Grosso.

44′ – Ci prova Scialpi dalla distanza, nessun problema per Montagnolo.

42′ – Corner per il Casarano battuto da Casalino, palla al centro per Antenucci che prova l’acrobazia ma la difesa gallipolina, in qualche modo, riesce a rintuzzare la minaccia. Palla sul fondo.

38′ – Punizione per il Gallipoli dai 30 metri, Scialpi trova Greco che di testa impegna Montagnolo.

36′ – Preme il Casarano: Vicedomini serve Antenucci che colpisce di testa impegnando Passaseo in un tuffo plastico.

33′Diagnè anticipa Palma in area, ben servito da Casalino. Poi è ancora Casarano con Antenucci che imbecca Trovè, palla che si spegne oltre la linea bianca di fondo campo.

32′ – Traversone di Diagnè dalla destra, mira imprecisa e pallone sul fondo.

30′ – Break del Gallipoli con Iurato che calcia in porta ma trova l’opposizione di Montagnolo che rinvia a pugni chiusi

28′ – Il gioco staziona soprattutto a centrocampo, le due squadre si affrontano a viso aperto ma senza costruire occasioni degne di nota.

22′ – Ammonito Mauro per gioco falloso, è il primo cartellino giallo della gara.

15′ – Filtrante di Greco per Gennari, palla lunga e imprecisa, nulla di fatto.

14′ – Cross di Trovè dal fondo, ma la traiettoria è fuori misura e il pallone si spegne sul fondo.

10′Montagnolo sventa in uscita un’incursione di Gennari, disinnescando la possibile conclusione in porta del numero 9 giallorosso.

7′ – GOL CASARANO! Rescio colpisce il pallone di testa mandandolo alle spalle di Passaseo, su cross di Vicedomini. La gara si mette subito bene per i rossazzurri.

 

E’ iniziata la gara!

Ci sono circa 2.100 spettatori al “Capozza”, tutti di fede casaranese. La gara, infatti, è stata inibita ai tifosi gallipolini per disposizioni dell’Autorità competente.

Sportillo deve rinunciare a Zaminga, Portaccio e Tedesco. Villa senza Mingiano, lo squalificato Legari, e, in extremis, senza Carrozza, infortunatosi nel riscaldamento.

Buon pomeriggio a tutti, amici ed amiche di SalentoSport! Sul prato del “Giuseppe Capozza” di Casarano si affronteranno Casarano e Gallipoli, gara valida come semifinale playoff di Eccellenza pugliese 2017/18. I rossazzurri, al termine della stagione regolare, si sono classificati secondi dietro al Fasano. Per i giallorossi, quinto posto finale, l’ultimo che vale l’accesso agli spareggi promozione. In campionato il Casarano ha vinto 1-0 (rete di Caputo) a Gallipoli il 26 novembre 2017, nella gara d’andata. Zero a zero si è chiusa la partita di ritorno del 22 marzo scorso.


Casarano, stadio “G. Capozza”
domenica 29 aprile 2018, ore 16.30
Semifinale playoff Eccellenza 2017/18

CASARANO-GALLIPOLI 1-0
RETI: 7′ Rescio

CASARANO: Montagnolo, Marretti, Palma (61′ Stranieri), D’Arcante, Vergori, Casalino, Trovè, Vicedomini, Antenucci (74′ Quarta), Rescio (82′ Lede), Caputo (90+1′ Pluchino). A disposizione: Milli, Tardo, Diop. Allenatore: Sportillo.

GALLIPOLI: Passaseo, Mauro, Turco, Scialpi, Greco, Diagnè (74′ Levanto), Iurato (74′ Casole), Puglia (86′ Montinaro), Gennari, Sansò (57′ Difino), Gallù. A disposzione: De Marco, Scorrano, Urso. Allenatore: Villa.

ARBITRO: Grosso di Bari.

NOTE: pomeriggio soleggiato, temperatura 27°, terreno in perfette condizioni. Ammoniti: Montagnolo (C), Mauro, Turco (G). Espulsi: 80′ Mauro (G) per doppia ammonizione. Recupero: 1’pt, 5’st.

Articoli Correlati

  • generica-dilettanti-live-eccellenza-promozione ECCELLENZA – I tabelllini delle gare di ritorno del 1° turno di Coppa Italia

    In attesa dei recuperi dei ritorni del primo turno (San Marco-San Severo e Manfredonia-Vieste), programmati per l’8 ottobre, si sono qualificate al secondo turno di Coppa Italia Eccellenza Orta Nova, Barletta, UC Bisceglie, Corato, Ostuni, Martina, Castellaneta, Sava, Deghi, Maglie, DC Otranto, Virtus Matino, Ugento (LEGGI QUI). Questi i tabellini delle gare giocate ieri. TOMA…

  • coppa-italia-eccellenza ECCELLENZA – Coppa Italia, ritorno 1° turno: i risultati e le qualificate

    In archivio (quasi tutto) il primo turno di Coppa Italia Eccellenza. Questi i risultati: – AT San Severo-San Marco 3-2 gara di andata Atl. Vieste-Manfredonia 2-2 gara di andata – Real Siti-Orta Nova 1-2 (and. 0-1) Barletta 1922-Audace Barletta 3-0 (and. 1-1) 8′ Pollidori, 22′ e 90+1′ Loiodice Vigor Trani-UC Bisceglie 0-2 (and. 1-1) 5′ Amoroso, 74′ Raiola…

  • ceresetto ECCELLENZA/B – Rinforzi di livello per Gallipoli e Ginosa, il Racale attende il suo bomber: il punto sul mercato

    Aggiornamento numero cinque per ciò che riguarda il mercato del girone B d’Eccellenza Pugliese. Nonostante domenica abbia preso ufficialmente il via la nuova stagione, con l’esordio in Coppa Italia, per diverse compagini è ancora tempo di calciomercato. Il Gallipoli piazza un doppio colpo in attacco, assicurandosi le prestazioni del forte esterno offensivo ex Racale e Maglie,…

  • coppa-italia-eccellenza ECCELLENZA – Il nuovo calendario della Coppa Italia 2020/21 e il programma di domenica 27

    Il rinvio di San Severo-San Marco e Vieste-Manfredonia per via della scomparsa di Rocco Augelli (gare previste per domenica 20), ha costretto gli organizzatori a rivedere il calendario della Coppa Italia Eccellenza. Le due partite sopra citate, andata del primo turno, si giocheranno domenica 27; le sfide di ritorno sono previste per giovedì 8 ottobre….

  • vergori-manuel-ugento-set-20 UGENTO – Vergori: “Ho accettato senza esitare, questa è una grande famiglia”

    Manuel Vergori è stato uno dei colpi di mercato più pesanti dell’Ugento. Il difensore leccese, classe 1986, ha scelto la società giallorossa, nonostante, in estate, avesse ricevuto proposte allettanti anche da altre compagini. «Ho accettato senza esitazioni la proposta della società – sottolinea il difensore – che, in verità, è una grande famiglia. Persone serie e…