LEVERANO – Gennari, ex senza rimpianti: “Ho fatto il mio dovere, ma a Mesagne sono stato bene”

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

La legge del gol dell’ex non sbaglia mai. Pietro Gennari, in forza al Leverano, ha condannato con una doppietta (insieme al gol di Cazzella) i suoi ex compagni del Mesagne, regalando ai bianconeri i primi tre punti della stagione. “Non avevo vendette da compiere né sassolini da togliermi – puntualizza l’attaccante – , in quanto a Mesagne mi sono trovato bene ed ho vinto i playoff di Promozione. Ho semplicemente fatto il mio dovere visto che oggi sono un calciatore del Leverano. Ci tenevamo tutti a lasciarci alle spalle la scoppola subita ad Altamura, le cui proporzioni proprio non ci erano andate giù”.

Due gol per Gennari, uno per Cazzella: Schito può sorridere, il reparto avanzato del Leverano sembra funzionare al meglio. “Giampiero è prima un amico e poi un compagno di reparto – ammette Gennari – . Da un bomber della sua esperienza posso solo imparare qualcosa”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

Lascia un commento