Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

HELLAS TARANTO – Ecco il tris di mercato: Camporeale, Antonazzo e Anastasia sono rossoblù

Nelle ultime quarantotto ore l’Hellas Taranto ha piazzato tre colpi rinforzando sensibilmente la rosa. Smaltita l’eliminazione dalla Coppa Italia ad opera del Gravina, il tecnico Occhinegro può sorridere per gli arrivi di Pietro Camporeale, Angelo Antonazzo e Andrea Anastasia.

Camporeale, centrocampista che sa abbinare qualità e quantità, è reduce dall’esperienza di Molfetta dove, nella passata stagione, ha collezionato 30 presenze condite da sei reti nel campionato di Eccellenza. “Le prime sensazione sono molto positive – ha dichiarato – mi hanno accolto benissimo. Ho trovato un grande gruppo composto da bravi ragazzi. Arrivo dal Molfetta in cui non c’era né una società e né tantomeno uno staff tecnico. Qui ho trovato grande organizzazione e gente competente”.

Altro colpo importante è quello che riguarda Antonazzo, esterno classe ’81, cresciuto nel settore giovanile del Grottaglie e nella passata annata al Martina Franca, con 21 presenze in Lega Pro. In carriera ha collezionato molte presenze in B con Bologna, Modena, Frosinone ed Empoli; nel 2010/11 e 2011/12 ha difeso la maglia del Taranto“Sono qui per cercare di dare una mano ai giovani – ha affermato – e a chi con tanti sacrifici sta mantenendo questa realtà in Eccellenza: nel tarantino, ormai, c’è poco e niente a livello calcistico. Inoltre sono vicino casa”.

Anastasia è invece un portiere, classe ’94, con un passato con le maglie di Gallipoli, Grottaglie e Castrovillari. L’estremo difensore ha voluto subito inquadrare la gara odierna, in programma col Galatina“Conosco qualche calciatore della compagine leccese. Sarà una partita difficile perchè andremo a giocare su un campo ostico. E’ già uno scontro salvezza, anche se è un termine prematuro. Ce la giocheremo”.