Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GROTTAGLIE – Il ds De Santis: “Morale della squadra basso, ma proveremo a compiere il miracolo”

Il Grottaglie non vuole, in alcun modo, sentirsi già retrocesso. È il direttore sportivo dei tarantini, Luigi De Santis ad esprimere il pensiero inequivocabile della società: “Fino a quando la matematica non ci condannerà, ci crediamo. In settimana abbiamo avuto delle importanti riunioni per parlare a 360° del da farsi. I ragazzi sono convinti e noi come dirigenti ce la mettiamo tutta. Speriamo nella concretezza. Ovviamente, il morale della squadra non è altissimo. I calciatori sono seri professionisti e sono certo che proveranno fino all’ultimo respiro a compiere il miracolo. Non ci sono dubbi sulla loro compattezza”.

Domani, sulla strada del Grottaglie, ci sarà la Vigor Trani. De Santis ammonisce: “Squadra che punta ai play off e che, anche con noi, si giocherà la gara solo per i tre punti. Speriamo di non avere infortuni, visto che ci sono parecchi acciaccati. Rispetto ma non timore per l’avversario. In tutto l’arco della stagione nessuno ci ha mai messo sotto, con il Mola abbiamo perso per via di un episodio. Un’azione, un gol: capita sempre questo. Non siamo dei cecchini sotto-porta”.