Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

ECCELLENZA/B – Martina a +11, Gallipoli F. sul podio. Maglie, continua la scalata: i tabellini della 15ª

Con un gol per tempo, il Martina si sbarazza anche del Racale e vola a +11 sulla seconda, l’Ugento, che raddrizza un doppio svantaggio, pareggiando a Sava (quinto “X” di fila dei tarantini). Al terzo posto irrompe il Gallipoli Football che, di misura, ha la meglio sull’Ostuni, scavalcando il Castellaneta, fermato in casa dal Maglie (settimo risultato utile consecutivo e tre vittorie nelle ultime tre). Pari tra Otranto e Massafra, mentre il Mola batte il Manduria e lascia l’ultimo posto al Grottaglie, sonoramente battuto a Ginosa (vittorioso dopo dieci turni).

I tabellini della quindicesima e ultima giornata del 2021 del girone B di Eccellenza:

MARTINA-RACALE 2-0
RETI: 4′ pt Ancora, 5′ st Gulic

MARTINA: Cocozza, Cappellari, Brescia, Mangialardi (44′ st Soldano), Aprile, Fruci, Cerutti (23′ st Cannito), Teijo, Gulic (23′ st Dominguez), Delgado (41′ st Conte), Ancora. All. Pizzulli.

RACALE: Greco, Margagliotti, Romano, Alassia (15′ st Magagnino, 41′ st Corciulo), Casalino, Reyes, Botrugno, Silva, Potenza (33′ st Parlati), Castrì, Pennetta (15′ st Ciriolo). All. Mitri.

ARBITRO: Cipriani di Molfetta.

GINOSA-AEL GROTTAGLIE 5-1
RETI: 6′ pt e 34′ st Lovecchio (GI), 16′ pt Facecchia (GI), 25′ pt Danese (GR), 41′ st e 44′ st Fumai (GI)

GINOSA: Gallitelli, Scatigna, Donvito (42′ st Bitetto), Dentamaro, Ola, De Palma, Pulpito (45′ st Putignano), ROmeo (15′ st Guerra), Facecchia (45′ st Verdano), Fumai, Lovecchio (41′ st De Carlo). All. Pizzulli.

GROTTAGLIE: Morgillo, Quaranta A., Venneri, Rossini, Galeone, Danese, Serra, Caricasulo, Marinelli (37′ pt Tieni), Caporusso, Demarinis. All. Molino.

ARBITRO: Lacerenza di Barletta.

NOTE: Espulso al 36′ pt Morgillo (GR).

CASTELLANETA-TOMA MAGLIE 0-2
RETI: 46′ pt Negro, 10′ st Marin

CASTELLANETA: Zigrino, D’Andria (43′ st Allan), Prete, Barulli (16′ st Agodirin), Sardella, Pitto, Giannotta (27′ st Tisci), Gramegna (1′ st Abbate), Stauciuc, Palmisano, Martinez (11′ st Macaluso). All. Gamarro.

TOMA MAGLIE: Esposito, Piccinno (22′ st Tecci), Marcuccio (34′ st Voli), Cabrera, Pasca, Flordelmundo, Negro, Politi, Mosca, Marin (34′ st Giovane), Romano. All. Luperto.

ARBITRO: Poggi di Forlì.

SAVA-UGENTO 2-2
RETI: 21′ pt Caruso (S), 34′ pt Quarta (S), 12′ st aut. Fabiano (U), 31′ st Di Palma (U)

SAVA: Maraglino, De Gregorio, Cimino, Fabiano, Aquaro (40′ st Giammarruco), D’Ettorre, D’Arcante, De Luca, Caruso, Quarta, Bongermino. All. Passariello.

UGENTO: De Luca, Carrozzo, Escobedo AJ, Cassano, Lopez, Marconato, Chirivì (12′ st Galeandro), Pinto, Escobedo MA, Hurtado, Cicerello. All. Salvadore.

ARBITRO: Zito di Rossano.

GALLIPOLI F.-OSTUNI 2-1
RETI: 7′ pt Hundt (G), 11′ st Giunta (O), 24′ st Regner (G)

GALLIPOLI F.: Russo, Monteduro, Piscopiello, Maiolo, Hundt, Martinez, Sindaco (27′ st Solidoro), Cascio, Medine, Regner, Santomasi (14′ st Itabel). All. Oliva.

OSTUNI: Schina, Stranieri (1′ st Molfetta), Nives, Giunta, Chiochia (43′ st Carbone), Razzini, Marzio, Benedetti, CAruso, Marino, Molnar (1′ st D’Amicis). All. Bruni.

ARBITRO: Raimondo di Bari.

DC OTRANTO-S. MASSAFRA 1-1
RETI: 21′ pt Villani (O), 36′ st Vapore (M)

DC OTRANTO: Caroppo, De Luca, Mancarella, Diarra, Signore, Cisternino, Valentini, Mariano, Tourè (32′ st Buongiorno), Villani (43′ st Vecchio), Piccinno. All. Manco.

S. MASSAFRA: Pizzaleo, Stella (3′ st Guarino), Odone (32′ st Boscaini), Gori, Camassa, Carlucci, Appeso, Fonzino (20′ st Notaristefano), Vapore, Girardi, Venza. All. Pizzonia.

ARBITRO: Mallardi di Bari.

VIRTUS MOLA-MANDURIA 2-1
RETI: 14′ pt Goncalves (MA), 15′ pt Amoruso (VM), 38′ st Sisto (VM)

VIRTUS MOLA (form. iniz.): Doronzo, D’Addabbo, La Serra, Amoruso, Stella, Campanella, Colella, Ngom, Saani, Falconieri, Dentico. All. Sisto.

MANDURIA (form. iniz.): De Marco, Pignatale, Coccioli, Napolitano, Dyeng, Ribezzi, Gomez T., Reilly, De Carvalho, Goncalves, Cava. All. Geretto.

ARBITRO: Consales di Foggia.

(foto: il Martina festeggia coi suoi tifosi – archivio Conserva)