GALLIPOLI vs GALATINA – Le pagelle biancostellate: Malerba provvidenziale, Giorgetti sempre insidioso

galatina-tifosi-coribello

Foto: tifosi del Galatina (©M. Coribello)

Cavalera voto 6.5: nonostante si tratti solo di un classe 96, si dimostra sempre abbastanza sicuro; incolpevole sul gol di Savino. GIOVANE SICUREZZA

Carati voto 6: attento e concentrato, poche sbavature e qualche buona giocata in corsia per il giovane esterno biancostellato. SENZA INFAMIA NE’ LODE

Previderio voto 5: assente ingiustificato sul gol di Savino, non riesce mai ad incidere in fase offensiva, balla e soffre per buona parte della gara la velocità degli avanti giallorossi, Patera su tutti. CALAMITÀ

De Razza voto 6: schierato da centrale di difesa per via dell’assenza di Citto, non è il suo ruolo ma fisicità e intelligenza tattica gli consentono di non sfigurare nonostante lo spessore degli avanti giallorossi. DUTTILE

Malerba voto 6.5: buona la sua prestazione, sicuro e concentrato, compie due grandi chiusure su Savino prima e su Villa poi che tengono in vita i suoi fino alla fine. PROVVIDENZIALE A METÀ

Verdesca voto 6+: buona prestazione da parte dell’ex giallorosso, che prova sin da subito a mettere ordine alla manovra della Pro Italia, prendendo anche qualche interessante iniziativa. UOMO D’ORDINE

Della Tommasa voto 5: dopo la doppietta con il Manduria, stecca la gara della conferma, non riuscendo mai a trovare lo spunto o la giocata giusta, facilitando il compito al giovane Levanto. NON PERVENUTO

Aliotta voto 5+: sicuramente per qualità ed esperienza uno dei migliori elementi a disposizione di mister Levanto, ma la condizione fisica sembra abbastanza precaria e il centrocampista siciliano sembra soffrire molto i ritmi della gara. LONTANO PARENTE

D’Amblè voto 5: anche per lui la condizione fisica non è delle migliori, prova a lavorare di sponda e con un po’ di mestiere, ma finisce per essere troppo prevedibile. DIFENSORE AGGIUNTO

Giorgetti voto 6.5: è senza dubbio lui l’uomo pi”ugrave; pericoloso degli ospiti, cerca sempre la giocata che possa cambiare il match, riesce a dare vivacità, ma i compagni non lo accompagnano a dovere. PREDICA NEL DESERTO

Patruno voto 5.5: passa buona parte della sua gara a cercare di innervosire il dirimpettaio Galdean con qualche intervento duro e tante proteste, il resto ci parla di un Patruno che non riesce mai ad esprimersi sui suoi livelli, risultando spesso troppo impreciso. GARA A PARTE

Bonatesta voto 6: rileva un impalpabile Della Tommasa e riesce a rendersi più pericoloso ma senza creare mai grossi problemi ai padroni di casa. PROVACI ANCORA

Piumetto voto 5+: gettato nella mischia per irrobustire il reparto offensivo, si fa notare solo per un bel break nel finale, sprecato però malamente con una conclusione ciabattata. STERILE

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati

  • gallipoli-stemma-ss GALLIPOLI – Clamorosa suggestione per il dopo Salvadore

    Salutato Andrea Salvadore, ed in attesa di conoscere la situazione legata ormai alla consueta questione stadio, il Gallipoli, sembrerebbe comunque muovere i primi passi verso la nuova stagione. Secondo alcune indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, il sodalizio ionico sarebbe al lavoro per un clamoroso ritorno  in panchina. Il nome caldo come successore di Andrea Salvadore,…

  • manco-andrea-allenatore-de-cagna-scorrano OTRANTO – Dopo l’ampliamento societario, arriva l’ufficialità del nuovo mister

    Nei giorni scorsi il sodalizio idruntino del presidente Giovanni Mazzeo, aveva ufficializzato la fusione con l’Fc De Cagna, del presidente Giuseppe De Cagna. Nella giornata di ieri è invece arrivata la nomina del nuovo tecnico, che risponde al nome dell’ex Taurisano Andrea Manco, che al fotofinish ha battuto la concorrenza di mister Portaluri. Questa la nota…

  • panchina ECCELLENZA – Al via il valzer delle panchine. La United Sly Trani batte i primi colpi: le ultime

    Con la pubblicazione delle classifiche che hanno sancito la retrocessione del San Marco e l’approdo in Eccellenza di Atletico Racale e United Sly Trani, nella Premier League pugliese è ora tempo di prime ufficialità soprattutto per ciò che riguarda le nuove guide tecniche. La Deghi, come ormai noto, ha salutato Alberto Giuliatto chiudendo per il ritorno di…

  • orta-nova-martina-juniores-0-0-050120-luca-caporale DILETTANTI – Valorizzazione Giovani Lnd, ecco le classifiche finali di Eccellenza e Promozione/B

    Con la pubblicazione delle graduatorie riferite al Progetto di Valorizzazione dei Giovani Lnd, va in archivio, definitivamente, la tribolata stagione sportiva 2019-20. I criteri stabiliti dalla Lnd premiano le tre squadre che, dati alla mano, hanno schierato in campo il numero maggiore di giovani calciatori, stante il rispetto delle regole sugli under. In Eccellenza, il…

  • destratis-giulio-avvocato-lug-20 DILETTANTI – Avv. Destratis: “La giustizia sportiva pugliese restituisca alle società le tasse-reclamo illegittimamente incassate”

    Riceviamo e pubblichiamo un’altra nota dell’avvocato Giulio Destratis, esperto di diritto sportivo, che mette in luce un’altra – a suo dire – anomalia della giustizia sportiva pugliese. Secondo quanto afferma il legale di Maruggio, citando una recente pronuncia della Corte d’Appello federale di Roma, le società reclamanti contro un’ammenda o una squalifica di un proprio…