Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

ECCELLENZA – Il Gallipoli si morde le mani, l’Otranto recrimina. Casarano ko, pari Avetrana: tutti i tabellini

Il Brindisi supera di misura l’Otranto (che recrimina per un gol annullato e per un palo di Facecchia) e si erge al comando della classifica di Eccellenza pugliese insieme al Terlizzi, a punteggio pieno, che rifila tre reti al Casarano. I rossazzurri, sotto di due reti, provano a reagire e trovano il gol della speranza con Wilson (dopo aver fallito un calcio di rigore con Esposito) e sfiorano il pari nel finale, prima della terza rete terlizzese messa a segno da Cormio in pieno recupero.

Pari senza reti tra Mesagne e Gallipoli, risultato che lascia l’amaro in bocca alla squadra di Luperto che fallisce un calcio di rigore con Carrozza. Una rete a testa e poco spettacolo tra Avetrana e Barletta.

I tabellini della seconda giornata:

BRINDISI-OTRANTO 1-0
RETI: 27′ pt Battista

BRINDISI: Pizzolato, Ruscigno, Ianniciello, Fruci, Battista, Girardi (11′ st Iaia), Giunta (39′ st Romano), Marino, Procida (33′ st Merito), Pignataro (33′ st Peinado), Antenucci (21′ st Cordisco). All. Rufini.

OTRANTO: Caroppo A., Nacci, Mariano, Schiavone, Bolognese (37′ st Calogiuri), Delle Donne (37′ st Palazzo), Diarra, Cisternino, Mancarella (28′ st Trovè), Villani, Facecchia. All. Bruno.

ARBITRO: Fiore di Paola.


MESAGNE-GALLIPOLI 0-0

MESAGNE: Scarafile, Sakho, De Carlo, Marini, Franco, Nyassi, Difino (42′ st Molfetta), Rolli (34′ st Galasso), Marti (30′ st Bamba), Toure (47′ st Redondo), Di Tano (14′ st Campioto). All. Ribezzi.

GALLIPOLI: Passaseo, Mauro, Ruberto, Casalino, Greco, D’Arcante, Richella (34′ st Iurato), Portaccio (14′ st Sansò), Carrozza A., Romano (30′ st Martena), Rizzo (35′ st Stifani). All. Luperto.

NOTE: al 25′ st Carrozza sbaglia un calcio di rigore. Espulso Marini al 22′ st per doppia ammonizione.


AS AVETRANA-BARLETTA 1-1
RETI: 16′ pt Cappellini (A), 30′ pt rig. Negro (B)

AS AVETRANA: Maraglino, Nunzella (36′ st Pignatale), Greco, Ngom, Papa, Romano, Mignogna, D’Ettorre (36′ st Passiatore), Ciriolo, Cappellini (9′ st Franco), Iaia. All. Branà.

BARLETTA: Sansonna, Fanelli, Lamacchia, Diomande, Telera, Bruno, Varsi (40′ st Grumo), Milella, Saani (29′ st Lorusso), Scialpi, Negro. All. Cinque.

ARBITRO: Sciolti di Lecce.

NOTE: espulso al 36′ st Mignogna per doppia ammonizione.


TERLIZZI-CASARANO 3-1
RETI: 21′ pt rig. Schirone (T), 10′ st Leone (T), 33′ st Wilson (C), 47′ st Cormio (T)

TERLIZZI: Savut (27′ st Amoruso), Lorusso, Schirone, Stella, Bitetti, Leone, Liberio (18′ st Cormio), Cannone (47′ st Sciancalepore), Caruso (1′ st Stefanini), Ingredda (19′ st Colella), Di Cosola. All. Anaclerio.

CASARANO: Grasso, Carrano (42′ pt Wilson), D’Aiello, Esposito, Vergori, Bonasia, Levanto (42′ pt Touray), Vicedomini, Di Rito (15′ st Presicce), Caputo, Mincica. All. De Candia.

ARBITRO: D’Oronzo di Barletta.

NOTE: al 30′ pt Esposito si fa parare un calcio di rigore da Savut; espulso Levanto al 37′ st per proteste (dalla panchina).