GALLIPOLI – Calabro: “Dimissioni del presidente? Non ha avuto la collaborazione che cercava…”

Nonostante la notizia delle dimissioni del patron Barone sia giunta nell'immediata vigilia di una trasferta non semplice come quella di Bari, il Gallipoli è stato bravo nel fare di necessità virtù, disputando una gara egregia senza farsi distrarre. A distanza di qualche giorno, il tecnico giallorosso, Antonio Calabro, ritorna sulla decisione del suo presidente.

“Si tratta di un fulmine a ciel sereno – ammette l'allenatore del Gallo – non avevamo alcun sentore. Secondo me il presidente non ha avuto la collaborazione che cercava. Di più non saprei dire. L’Ente locale non l’ha aiutato,io comunque non mi occupo di queste cose ma penso solo a fare il mio lavoro. Posso dire che il presidente non è mai mancato, si è dimostrato una persona seria e ha mantenuto fede agli impegni. Il problema non riguarda comunque il presente, ma il futuro, se non dovessero rientrare le sue dimissioni”.

Come si dice "l'appetito vien mangiando", e con una tranquilla salvezza in tasca gli obiettivi dei giallorossi sono cambiati in corsa: “Faremo di tutto per poter migliorare la nostra situazione di classifica. Voglio tuttavia ricordare che il nostro obiettivo era quello della salvezza, obiettivo largamente raggiunto. Ora ci siamo intrufolati nella festa play-off e vogliamo parteciparvici sino in fondo”.

Domenica prossima derby molto interessante contro il rigenerato Galatina. "Hanno un'ottima rosa – conclude Calabro vengono da sette risultati utili consecutivi. Sono una brutta gatta da pelare”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati