Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

GALATINA – Paglialunga: “Buona gara. Loro quadrati, noi spreconi in attacco”. E sul Copertino…

Il Galatina cade in casa per 2-0 contro la terza forza del campionato, il Mola, e scivola sempre di più nelle sabbie mobili della zona playout. Il ds biancostellato Alessio Paglialunga, commenta così l’incontro, tessendo le lodi degli avversari di turno: “Le compagini che stanno sgomitando nelle alte sfere della graduatoria sono forti, estremamente quadrate, e sanno come perseguire i propri obiettivi. Il Mola ha dimostrato di essere complesso di rango e pur senza strafare ha imposto la propria legge. Noi abbiamo tenuto bene il campo, abbiamo concesso poco, ma non abbiamo saputo graffiare in attacco. Lo 0-2 finale si spiega così”.

Buon primo tempo dei baresi, secondo tempo a pannaggio della Pro Italia: “I nostri rivali hanno sbloccato abbastanza presto il risultato. Il che li ha notevolmente agevolati per l’intera prima frazione. Nel secondo tempo noi abbiamo spinto ma non siamo stati sufficientemente cattivi. A una manciata di minuti dalla conclusione, poi, il Mola ha beneficiato di un un penalty che mi è sembrato inesistente e ha raddoppiato”.

Domenica prossima c’è il derby salvezza col Copertino: “È facile prevedere un confronto combattutissimo e agonisticamente acceso, in quanto la posta in palio sarà altissima. Purtroppo in Serie D ci sono alcune compagini pugliesi a rischio retrocessione e questo fatto potrebbe allargare la zona playout del campionato d’Eccellenza”.