[ESCLUSIVA SS] OSTUNI – Balzano è gialloblu: “Non ci ho pensato due volte”. Con lui anche Volpicelli

balzano-filippo-e_mastrodonato

Foto: F. Balzano (©Mastrodonato)

Il Nardò, dopo le vicissitudini societarie degli ultimi giorni, ha peso alcuni dei suoi pezzi e l’Ostuni ne ha subito approfittato. Filippo Balzano, assieme ad Emilio Volpicelli, è il nuovo rinforzo per il centrocampo gialloblu. Barese di nascita classe ’93, ha militato per cinque anni nel settore giovanile della squadra della sua città per poi disputare tre stagioni nel Quartieri Uniti Bari, in Promozione. Dopo aver assaggiato la Serie D in granata, Balzano ha deciso di ripartire dall’Eccellenza e già da due giorni si allena alla corte di mister Bruni. Ecco le sue prime parole gialloblu in esclusiva per SalentoSport.

Filippo, qual è il tuo stato d’animo dopo l’interruzione del tuo rapporto professionale col Nardò?È stato un colpo inaspettato per me così come per tutti i miei ormai ex compagni di squadra. Ci sono rimasto davvero male visto che avevo intrapreso questa avventura in modo veramente professionale, con tanta voglia di fare bene per il Nardò e per i tifosi granata vicini a noi dal primo all’ultimo secondo”.

Quando e come ti si è prospettata l’idea di accasarti ad Ostuni? “Dopo la fine del rapporto col Nardò mi sono ritrovato senza squadra ma non potevo stare fermo. E’ arrivata la proposta dell’Ostuni e non ci ho pensato due volte, anche perché è una bellissima piazza”.

C’erano anche altri club sulle tue tracce? “Sì, ho ricevuto anche altre proposte ma il presidente dell’Ostuni è stato il primo a contattarmi e ho deciso di accettare. Non mi sembrava opportuno perdere tempo e ho deciso di cogliere al volo quest’occasione. Sono molto contento”.

E ad Ostuni ritrovi Volpicelli, già tuo compagno in granata. “Credo che il calcio sia bello anche perché ti porta ad avere nuove amicizia e così è stato con Emilio. E’ un bravissimo ragazzo oltre che un ottimo calciatore. Con lui ho un bellissimo rapporto”.

Lorenzo FALANGONE
Nato 27 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati