ECCELLENZA – Casarano-Galatina e Gallipoli-Cerignola i match-clou. Gli arbitri

arbitri-eccellenza-promozione-peres-barletta (fbc Gravina)

Foto: Il sig. Peres di Barletta (@FBC Gravina)

Terzo giro di valzer in Eccellenza che vede al comando il terzetto composto da Cerignola, Altamura e Casarano. Più attardati il Barletta e il Gallipoli, partito con una penalizzazione di due punti, mentre l’Otranto si piazza solitario in seconda posizione. Il Casarano dovrà difendere il primato nella sfida interna contro l’ostico Galatina che vorrà rifarsi della sconfitta casalinga contro l’Hellas Taranto, del turno precedente. Il ‘Capozza‘ potrà nuovamente aprire le porte ai tifosi, dopo aver scontato il turno di squalifica.

Gioca di sabato l’Otranto che andrà a Capurso per affrontare la Vigor Trani. I baresi, a livello societario, stanno attraversando un periodo difficile (per usare un eufemismo). All’indisponibilità del proprio terreno, si è aggiunta la dipartita di alcuni calciatori come Rocco Augelli (passato al Cupelle, Eccellenza Abruzzo ndr) e una situazione economica deficitaria. In questo clima, gli idruntini dovrebbe giocare contro una squadra composta da giovani e potrebbero mettere a segno il colpaccio per aumentare il proprio bottino in classifica.

Il Gallipoli è chiamato al riscatto dopo la pesante sconfitta di Barletta: contro il Cerignola, però, non sarà una passeggiata nonostante la mini-crisi tecnica vissuta dagli ofantini dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia di Eccellenza. Più agevole sulla carta il compito del Barletta che, per insidiare le prime posizioni, dovrà battere il Vieste.

Impegno difficile per l’Avetrana che giocherà tra le propria mura contro l’UC Bisceglie. Dopo la bella prova fornita ad Altamura, Valerio Cimino e compagni vorranno rompere il ghiaccio e raccogliere la prima vittoria nella prima storica apparizione in Eccellenza. Trasferta tosta per il Novoli che, a Noicattaro, affronterà il Mola fermo a quota zero punti in classifica. Chiudono il programma il derby Bitonto-Molfetta e la partita tra Hellas Taranto e Altamura che si affrontano per la terza volta in un mese. Calcio d’inizio alle 15.30.

***

A. MOLA – NOVOLI Salvatore Iannella, di Taranto
AVETRANA – U. C. BISCEGLIE Gabriele Totaro, di Lecce
BARLETTA – A. VIESTE Claudio Giuseppe Allegretta, di Molfetta
BITONTO – MOLFETTA Giuseppe Doronzo, di Barletta
CASARANO – GALATINA Nicola Maria Peres, di Barletta
GALLIPOLI – A. CERIGNOLA Pierpaolo Salvati, di Sulmona
H. TARANTO – TEAM ALTAMURA Augusto Quattrociocchi, di Latina
V. TRANI C. – OTRANTO Domenico Mallardi, di Bari (24/9, a Capurso)

Umberto NARDELLA
Nato nel 1976, sposato, lavora nel team IT di una multinazionale americana. Scrive per SalentoSport da diversi anni ed è uno sportivo, nel senso che gli piace vedere gente che fa sport. Innamorato da sempre del calcio, sin da piccolo è stato affascinato dai campi polverosi di paesini sconosciuti. Ogni domenica è buona per andare a vedere una partita di calcio, rigorosamente dilettante.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati