Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

Eccellenza, Promozione, 1ª e 2ª Categoria: il Giudice sportivo, gare del 20.03.2022

Le decisioni del Giudice sportivo dopo le gare del 20 marzo scorso nei campionati dilettantistici pugliesi.

ECCELLENZA

CALCIATORITre giornate a Carlo Vicedomini (Barletta), Giovanni Vapore (Massafra); una giornata a Bartolomeo Lorusso (Canosa), Andrea Marchionna (Ostuni), Gianluca Giammaruco (Sava), Francesco F. De Vito (Virtus Mola), Drissa Diarra (DC Otranto), Dino Marino (Ostuni), Yamoussa Diarrassouba (Vigor Trani), Marco Sallustio (Borgorosso), Vittorio Vogliacco (Vieste), Mattia Napolitano (Manduria), Lorenzo Rilievo (Borgorosso), Giorgio Sergio (DB Trinitapoli), Leandro N. Teijo (Martina), Daniele Fanelli (Orta Nova), Damiano Partipilo (Canosa), Torres Gomez (Manduria), Gianni Venza (Massafra).

ALLENATORI – Squalifica sino al 31 marzo per Daniele Cilli (Barletta), Francesco Coco (San Marco).

AMMENDE100 euro al Barletta.

PROMOZIONE

CALCIATORIDue giornate per Vito Loschiavo (BItritto Norba); una giornata per Leonardo Frascati (Arboris Belli), Alessio Chiumarulo (Rutiglianese), Giuseppe Grieco (Apricena), Stefano De Razza (Galatina), Giuseppe Montrone (Rutiglianese), Canio Potenza (Taurisano), Antonio Eleni (Avetrana), Bruno Lavoratti (Atl. Acquaviva), Giuseppe Sansò (CD Gallipoli), Paolo Farella (F. Acquaviva), Alessandro Pascali (Galatina), Matias Bello (Talsano), Christian Montervino (Talsano), Gabriele Greco (Capo di Leuca), Alessandro Conte (Don Uva), Christian Lavermicocca (F. Acqiaviva), Giovanni Giampetruzzi (PS Legend), Marco Ciardo (Talsano).

ALLENATORI – Squalifica sino al 14 aprile per Giuseppe Palmisano (Arboris Belli).

DIRIGENTI – Inibizione sino al 24 aprile per Pietro Natale (Bitritto Norba); sino al 31 marzo per Cosimo Massafra (Avetrana).

AMMENDE500 euro al Talsano; 300 euro alla Rutiglianese; 200 euro al Novoli.

COPPA ITALIA PROMOZIONE

CALCIATORIUna giornata per Antonio Traversa (Bitritto Norba), Filippo Pazienza (Bitritto Norba).

PRIMA CATEGORIA

CALCIATORISette giornate a Domenico Ronzino (Trinitapoli, minacce reiterate, frasi ingiuriose, irriguardose e offensive, rifiuto di rientrare negli spogliatoi dopo un’espulsione, sanzione aggravata dal ruolo di capitano); quattro giornate (3+1) per Paolo Laera (Noci Azzurri 2006; tre giornate per Pasquale Ranieri (Peschici); due giornate a Giovanni De Mitri (Copertino), Michele Papeo (Ideale Bari), Giorgio Alex Bolognese (Cursi), Francesco Zaccardi (Copertino); una giornata a Andrea Galasso (Cedas Avio BR), Marco Zaccaria (Lizzano), Marco Scirpoli (Real S. Giovanni), Andrea Perrone (Cedas Avio BR), Andrea Carelli (Noja), Emanuele Rizzi (Real Sannicandro), Samuele Scirocco (A. Cagnano), Andrea Mele (Cursi), Giuseppe Camassa (Atl. Martina), Mattia Polignano (Castellana), Pierangelo Blasi (Copertino), Celestino Falcone (Real S. Giovanni), Gabriel Ferraro (Ruffano), Pio Giuseppe Lampedecchia (Ruvese), Antonio Palermo (Virtus Palese), Claudio Frattarolo (A. Cagnano), Francesco Amorese (CD Trani), Davide Costantini (Cursi), Emilio Larossa (Nuova Daunia), Donato Notarangelo (Real S. Giovanni), Gabriele Gattulli (Ruvese), Davide Tommasi (V. Bisceglie).

AMMENDE100 euro al Copertino e al Cursi; 50 euro al Trinitapoli e alla Virtus Bisceglie.

SECONDA CATEGORIA

CALCIATORIDue giornate per Michele D’Emilio (Elce), Dennis Appiah (Real Neviano); Gabriele Minafra (G. Aradeo); una giornata per Antonio Cazzato (Alessano), Gianpiero La Marca (A. San Severo), Giuseppe Rotolo (Civ. Conversano), Alfonso Conte (Elce), Vincenzo Perricci (Esp. Monopoli), Raffaele Cifarelli (F. Altamura), Severo Santarelli (GC San Severo), Salvatore Di Donfrancesco (Real Neviano), Sabino Cianci (Sp. Torre a Mare), Cosimo Ciraci (A. Fragagnano), Domenico Lomonte (Canusium), Luigi Ambrosino (Elce), Gianbattista Aresta (Esp. Monopoli), Antonio Greco (Euro Sport Academy), Francesco Pio Centrone (F. Molfetta), Gianluigi Pignataro (N. Andrano), Michele Cursio (Sammarco), Pasquale Toritto (Arc. Triggiano), Vincenzo Castellaneta (F. Altamura), Giuseppe Musio (Alessano), Michele Caputo (Castelluccio DS), Giacomo Convertini (Euro Sport Ac.), Antonio Dambrosio (F. Altamura), Giuseppe Tenace (Sammarco), Andrea D’Addato (Canusium), Vincenzo Florio (CD Palo), Marco Gloria (Euro Sport Ac.), Aldo Marra (Presicce Acquarica), Alessandro Tunzi (W. Santo Spirito).

ALLENATORI – Squalifica sino al 24 aprile per Alvaro Petrachi (G. Aradeo); sino al 10 aprile per Vincenzo Ferrara (Canusium).

AMMENDE100 euro all’Elce; 50 euro a G. Aradeo.

COPPA PUGLIA

Gara R. Refugees-Salve del 17 marzo (2-1 sul campo): sconfitta a tavolino per la Rinascita Refugees per aver schierato in campo un calciatore (Fallou Thiobane) che doveva scontare una giornata di squalifica. Il Salve (Galatone) passa, così, al turno successivo, in virtù della vittoria per 4-3 della gara d’andata. Il calciatore Thiobane è stato squalificato per un’ulteriore giornata.

CALCIATORIDue giornate per Yahya Keita (R. Refugees); una giornata per Antonello Petragallo (FC Santeramo), Ahmed Lamin Jarjue (R. Refugees), Fallou Thiobane (R. Refugees), Davide Fumarola (Atl. Martina), Matteo Merico (CD Poggiardo), Andrea Mele (Cursi), Roberto Vernice (Levante Azzurro), Abdoulie Tambedou (R. Refugees), Luca Vinci (Atl. Martina), Emmanuel V. Bakal (Cursi), Giovanni Stano (FC Santeramo), Ameth Bamba Keita (R. Refugees).

DIRIGENTI – Inibizione sino al 15 aprile per Fabio Chiara (Canusium), Antonio Mariella (Levante Azzurro).