DEGHI – Brusca frenata a Barletta, i biancorossi si regalano la prima vittoria stagionale

Una rete di Caputo al quarto d'ora della ripresa condanna la squadra di mister Simone alla terza sconfitta stagionale. Domenica ancora una trasferta, questa volta ad Altamura

deghi-080919

Foto: una formazione della Deghi (archivio)

Battuta d’arresto per la Deghi, che, nonostante una buona prestazione, scivola al Manzi Chiapulin di Barletta, condannata da un gol di Caputo al quarto d’ora della ripresa. 

Nella prima frazione il Barletta ci prova, ma gli orange tengono bene il campo, non concedendo nulla o quasi ai biancorossi.

Il primo grande spavento arriva però sulla sirena, quando Faccini di testa, manda clamorosamente al lato un cross al bacio di Aprile.

Nella ripresa la Deghi sembra soffrire l’impatto e la veemenza dei padroni di casa, con il forcing barlettano che porta i suoi frutti al quarto d’ora di gioco, quando Caputo direttamente su calcio di punizione trafigge Isceri, firmando il centro che di fatto deciderà la gara; i cambi di mister Simone non portano gli effetti sperati, e al 32’ Zonno prima e Monopoli  poi sfiorano il punto del 2-0, ma Deffo e Isceri tengono aperta la gara. L’ultima occasione degna di nota arriva a 10 dal termine quando Isceri disinnesca la conclusione di Bonasia arrivata al termine di una bella ripartenza.

La chance di pronto riscatto per la Deghi arriverà domenica prossima, quando gli orange scenderanno in campo in terra murgiana, contro la Fortis Altamura.


IL TABELLINO

BARLETTA 1922_DEGHI 1-0
RETI: 15′ st Caputo

BARLETTA 1922Capossele, Monopoli, Lamacchia (24’ pt Fanelli), Milella (45’ st Zingrillo), Bruno, Bonasia, Aprile (13’ st Procida), Diomande, Caputo (41’ st Ganci), Faccini, Guadagno (13’ st Zonno). A disposizione: Lullo, Matera,Pizzulli, Di Terlizzi. All. Tangorra. 

DEGHI CALCIO: Isceri, Malerba (25’ st Muci), Paganelli (45’ st Campioto), Paolillo, Greco, Deffo, Poleti, Dan Almajiri (25’ st Pinto), Romano, Malagnino (21’ stTardini), Libertini. A disposizione: Nuzzaci, Rollo, De Pascalis, Palma R., Di Silvestro. All. Simone.

ARBITRO: Lovascio Gianluca di Molfetta.

NOTE: ammoniti Fanelli e Milella (B), Deffo e Libertini (D); recupero pt. 2′, st. 7′.

QUI RISULTATI E CLASSIFICA

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati