COPERTINO – Fanuli: “Risultato che sa di sconfitta”, Volturo: “Siamo spaventati ma non capisco…”

volturo-sergio-copertino-ph-bysam

Foto: Sergio Volturo (©bysam.it)

Delusione. Traspare questo sentimento dall volto di Sergio Volturo, tecnico del Copertino, dopo il pari casalingo con l’Ascoli Satriano:Sono deluso – afferma l’allenatore rossoverde -. Dopo il gol del vantaggio, abbiamo abbassato il baricentro, e dopo l’espulsione di Ragno abbiamo pensato solo a difenderci. Non voglio colpevolizzare nessuno, in questo momento siamo spaventati e non riesco a capire da chi e da cosa”.

Nessun problema offensivo: “Il problema attacco non esiste, perché la probabilità di sbagliare nel secondo tempo è molto più alta rispetto al primo, le forze sono poche e subentra la stanchezza fisica. Il vero problema è il nostro atteggiamento in campo fino al loro pareggio, siamo stati poco cinici e poco cattivi. In settimana dobbiamo lavorare molto su questo aspetto per uscire da questa situazione”.

Anche il presidente Maurizio Fanuli ha espresso la sua opinione: “Questo risultato per me è una sconfitta, abbiamo giocato in superiorità numerica per oltre un’ora e siamo stati troppo superficiali. Ci siamo svegliati solo dopo il pareggio. Personalmente, su un campo così pesante avrei effettuato prima i cambi e non negli ultimi quindici minuti, ma queste decisioni spettano solo al mister”.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati