Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

CASARANO – Ufficiale, si cambia volto: salutano in sei e arrivano cinque ex gallipolini

Il Casarano Calcio cambia completamente volto. La società presieduta da Eugenio Filograna ha infatti ingaggiato cinque nuovi calciatori, tutti provenienti dal Gallipoli. Si tratta degli attaccanti Cosimo Tedesco e Giuseppe Negro, dei centrocampisti Mauro Puglia e Claudio Zaminga e del difensore Pietro Sportillo. Ad eccezione di quest’ultimo, alle prese con un fastidio al polpaccio, i nuovi arrivati hanno già lavorato agli ordini di mister Toma nella seduta pomeridiana odierna.

Nonostante gli importanti colpi, il Casarano sembra non voglia fermarsi. La dirigenza rossazzurra, infatti, starebbe pensando di rinforzare ulteriormente la propria rosa, con almeno un altro attaccante e un altro difensore.

Sul fronte delle partenze, salutano Liberacki, Salbre, Cammarata, Pape, Maffucci e Mauro. Di seguito il comunicato ufficiale del club.

“La SSD Casarano Calcio Srl comunica ufficialmente di aver raggiunto l’accordo con i calciatori: Cosimo Tedesco, Giuseppe Negro, Mauro Puglia, Claudio Zaminga e Pietro Sportillo.

Tedesco è un attaccante classe ’81, che in questa prima parte di stagione ha vestito la maglia del Gallipoli, nel girone H del campionato di Serie D del quale è capocannoniere, in virtù delle nove reti realizzate.

Negro è un esterno offensivo dal curriculum importante. Il classe ’86, reduce dall’esperienza al Gallipoli, ha vestito tra le altre le maglie di Lecce (in Serie A), di Pro Vasto, Castelnuovo Garfagna e Valenzana (in C2).

Puglia è un centrocampista centrale del 1983 di origini neretine che, dopo essersi formato nelle giovanili del Lecce, ha trascorso gran parte della carriera a cavallo tra Serie C e Lega Pro.

Zaminga, centrocampista classe ’80, può vantare ben 15 campionati tra Serie C1 e Serie C2 e quattro di Serie D.

Sportillo è un difensore centrale che nel corso della sua lunga carriera ha calcato per i campi della Serie B e della Serie C. Il classe ’78 si veste di rossazzurro dopo due stagioni e mezzo in quel di Gallipoli.

Per Tedesco, Zaminga e Sportillo si tratta di un ritorno, avendo loro già vestito la casacca del Casarano Calcio.

Contestualmente lasciano il Casarano Calcio Adrian Liberacki, Abas Salbre, Emanuele Cammarata, Ndiaye Pape Balla, Roberto Maffucci e Mirko Mauro, ai quali il Presidente Eugenio Filograna, e la società tutta, rivolgono il proprio sentito ringraziamento e augurano loro le migliori fortune per il prosieguo della propria carriera”.