CASARANO – “Condizioni diverse da quanto dichiarato dalla proprietà”, Parrotto e Lippolis al passo d’addio?

Filograna ribadisce l'assenza di debiti

casarano (r. frisco)

Foto: @R. Frisco

Si addensano nubi grigie sul futuro del Casarano. Sembra allontanarsi definitivamente la possibilità di una cordata d’imprenditori locali promossa da Gianluigi Parrotto e da Massimiliano Lippolis.

Parrotto, dal suo profilo Facebook, ha chiuso ieri ad ogni speranza di rilevare il pacchetto societario rossazzurro: “Questa mattina (ieri, ndr) – ha scritto il giovane imprenditore casaranese – ci siamo incontrati col sindaco di Casarano Gianni Stefano per ultimare le trattative dell’Asd Casarano Calcio srl. In questi giorni, insieme ad un gruppo di amici, avevamo trovato una quadratura perfetta per rilevare il titolo sportivo. Ci siamo trovati di fronte a delle condizioni diverse da quelle dichiarate dalla proprietà in precedenza, non solo privatamente ai singoli gruppi, ma anche pubblicamente. Discutendo con Massimiliano Lippolis e i gruppi che avremmo dovuto portare a Casarano, ci vediamo purtroppo costretti, con enorme rammarico e delusione, a fare un passo indietro. Auguriamo al Casarano Calcio le migliori fortune calcistiche”.

L’ex presidente del Casarano Eugenio Filograna, intanto, nega l’esistenza di debiti, si dice pronto a coprirli in caso ci fossero partite debitorie a lui sconosciute, ribadendo che la società è sana e di aver, personalmente, soddisfatto tutte le esposizioni.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati