Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

BRINDISI – Missione compiuta, steso nuovamente il Lavello. È finale playoff con l’Agropoli

Missione compiuta per il Brindisi che vince anche la semifinale di ritorno e si guadagna la finalissima playoff per l’approdo in Serie D. Battuto il Lavello per 2-1 con gara che si mette subito bene per i biancazzurri, in gol dopo pochi spiccioli di primo tempo con uno spunto di Procida. I lucani non ci stanno e agguantano il pareggio al quarto d’ora con Gerardi. Sul finire della prima frazione, al 38′, è Marino a siglare il nuovo vantaggio per gli adriatici, punteggio che poi resterà quello definitivo sino al triplice fischio del signor Maccarini. La finale playoff di Eccellenza si giocherà contro l’Agropoli con gara d’andata a Brindisi domenica 2 giugno e ritorno in terra salernitana il 9 giugno.

IL TABELLINO

Brindisi, stadio Fanuzzi
domenica 26 maggio 2019, ore 15.30
Playoff nazionali Eccellenza 2018/19 – ritorno semifinale

BRINDISI-LAVELLO 2-1
RETI: 1′ pt Procida (B), 15′ pt Gerardi (L), 38′ pt Marino (B)

BRINDISI: Pizzolato, Ruscigno, Schirone, Iaia (44′ st Giunta), Ianniciello, Fruci, Procida (44′ st De Pasquale), Quarta (26′ st Girardi), Pignataro, Marino, Acosta. A disp. Rollo, Zizzi, De Fazio, Lieggi, Salamina, Merito. All. Olivieri.

LAVELLO: Carretta, D’Italia, Distasi, Caprioli, Montenegro, Tridente, Pietragalla (42′ st Serra), Grieco (36′ st Telesca), Petagine, Alassani, Gerardi. A disp. Marchisiello, Cantone, Adesso, Ciranna, Tiboni. All. Gallo.

ARBITRO: Maccarini di Arezzo (Cesarano-Camillo).

NOTE: ammoniti Ruscigno, Acosta (B), Caprioli, Montenegro (L).

(in collaborazione con Vincenzo Nannavecchia)