BRINDISI – Mercato, grandi manovre: vicini un difensore goleador ed un bomber dal Casarano

Dionisio e Carbonella sarebbero sulle tracce del difensore col vizio del gol Daniele Fruci e del fratello d'arte Andrea Antenucci, al Casarano dal dicembre scorso

antenucci

Foto: Antenucci con la maglia del Casarano

Il nuovo braccio operativo del Brindisi, il tandem CarbonellaDionisio, si sta muovendo per consegnare a Danilo Rufini una rosa di livello che possa disputare una stagione importante nel prossimo campionato di Eccellenza. Diversi i nomi accostati ai biancazzurri: per quanto riguarda la difesa ci sarà la riconferma, fortemente voluta dal tecnico, di Hamadi Boualam, centrale di personalità e sicuro affidamento.

Il profilo nuovo, secondo quanto riportato dai colleghi di Brindisimagazine.it, sarebbe quello di Daniele Fruci: 30 anni, romano, un curriculum importantissimo, con esperienze in C ed in D e, soprattutto nelle ultime stagioni, una tendenza a centrare con grande regolarità la porta avversaria. Tra Francavilla, Pineto, Renato Curi Angolana e Chieti sono state oltre 30 le reti messe a segno dal difensore che sembra ad un passo dai biancazzurri.

Anche per l’attacco, indicato un nome importante: si tratta di Andrea Antenucci, fratello di Mirko (calciatore della Spal), in Puglia dal dicembre scorso quando, dalla Sangiustese, si accasò al Casarano realizzando 7 reti nella seconda parte di stagione. Nutrita la concorrenza sul bomber molisano, in particolare di club di Serie D, ma il Brindisi dovrebbe aver piazzato lo scatto vincente.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati