ECCELLENZA – Brindisi e Casarano si contendono anche lo scettro di regina del mercato dicembrino

Per i rossazzurri il sogno resta Montaldi. Il Brindisi è vicino a chiudere con Peinado e Antenucci. Si sonda il terreno per Acosta e Dos Santos. Per il Gallipoli nomi caldi Negro, Levanto e Miccoli. Rivoluzione a Corato

generica-dilettanti-eccellenza-promozione-prima-categoria

L’arrivo di dicembre, come ormai da tradizione, porta con sé l’inizio del calciomercato dilettanti, storicamente una fase cruciale per il prosieguo della stagione, in cui probabilmente si delineeranno in via definitiva le reali ambizioni di ogni società.

Per ciò che riguarda il campionato d’Eccellenza la squadra più scatenata sembra essere ancora una volta il Casarano, con il duo Maci-Pitino che è già al lavoro per regalare a mister De Candia nuovi innesti di primissimo livello: Maurizio Dall’Oglio difensore classe 1989 proveniente dall’Igea Virtus è il primo rinforzo delle serpi in questo mercato di riparazione. Ufficializzati anche Giuseppe Cianci, attaccante under classe 2000 proveniente dal Cerignola, e Kolawole Agodirin, classe ‘83, attaccante esterno di origini nigeriane, ma con passaporto italiano, lo scorso anno in forza al Nardò (26 presenze, 14 gol segnati) e a inizio stagione calciatore del Gravina (8 presenze, una rete segnata). Calda sembra la pista che porta all’under classe 2000 Andrea Caputo, centrocampista proveniente dalla Berretti del Novara. Più difficile ma non impossibile sembrerebbe la pista che porta al bomber in forza al Fasano Anibal Montaldi, profilo di assoluto livello per la categoria. Per ciò che concerne il mercato in uscita, Amodeo, Levanto e Wilson (per lui possibile la pista Terlizzi) sembrano i nomi più accreditati a salutare il gruppo.

Oltre al testa a testa per la vetta della classifica, Brindisi e Casarano sembrano contendersi lo scettro di regina di questo mercato. La società biancazzurra, dopo aver salutato Salvatore Scarcella con alcune settimane d’anticipo (ufficializzato dal Novoli che prende anche il portiere Antonio Costantini), in queste ore sembrerebbe vicina a chiudere il rapporto con gli attaccanti Danilo Peinado e Andrea Antenucci, attuando una vera e propria rivoluzione nel reparto avanzato.

Secondo alcune indiscrezioni raccolte dalla nostra redazione, mister Massimiliano Olivieri, già in queste ore, potrebbe abbracciare il suo nuovo bomber che risponde all’identikit di Pablo Andres Acosta, attaccante argentino classe 1990, che in questa prima parte di stagione ha indossato la maglia dell’ F.C. Francavilla.

La società adriatica è al lavoro anche su altri fronti, con l’attaccante Mateus Ribeiro Dos Santos, in forza all’Avezzano (Serie D girone F), che sembra un profilo abbastanza seguito e gradito dalle parti del Fanuzzi, mentre per ciò che riguarda il pacchetto arretrato sembrano essere entrati nei radar di mister Olivieri i difensori Claudio Miale e Salvatore D’Alterio entrambi in forza al Taranto.

Dopo le uscite di Puglia, Richella (in orbita Fasano), Rizzo e Fernando Carrozza (quest’ultimo piace all’Ugento), il Gallipoli è proiettato al mercato in entrata, con il sopracitato Andrea Levanto e l’attaccante gallipolino Mattia Negro che appaiono in questo momento i nomi più caldi sui taccuini della società giallorossa. In riva allo Jonio dovrebbe arrivare anche l’esterno offensivo Niccolò Miccoli, classe 2000.

Rivoluzione a Corato: esonerato il tecnico Girolamo Zinfollino, fresco di finale di Coppa Italia conquistata ai danni del Barletta. Via anche il ds Loporchio. Arrivano Michele Schirone e Vito Cannone dal Terlizzi ma salutano la società neroverde Sisalli, Manzari, Cannito, Cardinale, Petitti e De Santis.

Le trattative sono appena ufficialmente iniziate e da qui al 14 dicembre il mercato promette di regalare colpi a ripetizione.

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati