ECCELLENZA – UC Bisceglie-Mesagne è sub iudice: il Giudice sportivo sulla 5ª giornata

Non omologato il risultato di Unione Calcio Bisceglie-Mesagne (2-1) in attesa di esaminare il reclamo della società brindisina

giudice-sportivo

Queste le decisioni del Giudice sportivo di Eccellenza pugliese dopo le partite di domenica scorsa, 7 ottobre.

Non omologato il risultato di Unione Calcio Bisceglie-Mesagne (2-1), preso atto del preannuncio di reclamo da parte della società brindisina.

Riguardo le sanzioni ai calciatori, sono stati squalificati, entrambi per una giornata, Alessandro Basta (San Severo) e Mauro De Mango (UC Bisceglie).

Squalifica, sino all’11 ottobre 2018, per l’allenatore della Fortis Altamura, Salvatore Maurelli.

Inibizione, sino al 18 ottobre, il dirigente dell’UC Bisceglie, Angelantonio Pisani. §

Ammenda di 700 euro al Barletta (intemperanze dei propri tifosi).

Per quanto riguarda la Coppa Italia, squalificato, sino al 30 novembre 2018, Luigi Prencipe (Vieste); una gara a Salvatore Raiola (Vieste), Mohammed Saani e Alessandro Scialpi (Barletta). Squalifica sino al 18 ottobre 2018 per Francesco Bonetti (all. Atletico Vieste).

La Corte sportiva d’appello territoriale infine, in merito alle disposizioni del Giudice sportivo dopo la partita Mesagne-Gallipoli, esaminando il reclamo del Gallipoli ha confermato la gara da giocare a porte chiuse (già disputata) a carico della società giallorossa, riducendo, al contempo, l’ammenda da pagare da 500 a 150 euro.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati