AVETRANA-GALLIPOLI – I biancorossi tentano il…Salto, Greco salva il Gallo

Finale esplosivo al "Celestino Laserra": padroni di casa in vantaggio col difensore a quattro dal novantesimo, sulla sirena Greca firma il punto del pareggio giallorosso

avetrana-gallipoli

Finisce in parità la sfida tra Avetrana e Gallipoli in un match combattuto e molto fisico che ha visto le due squadre darsi battaglia fino al 90’, trovando entrambe le segnature proprio a ridosso del fischio finale. Pronti via ed è il Gallipoli ad avere un chance colossale, Carrozza inventa per Gennari che brucia Calò e Salto, ma solo davanti al portiere manda clamorosamente al lato.

Al 14’ la retroguardia giallorossa pasticcia, Cappellini spara a botta sicura, Passaseo tocca ma Legari è miracoloso e salva sulla linea; dopo un avvio vibrante , la gara stenta a decollare, e per vedere nuovi pericoli occorre attendere il minuto 38, quando Monopoli pesca Gennari in area, ma Salto anticipa tutti di testa ed evita guai maggiori. Sugli sviluppi del corner Carrozza prende il tempo a tutti ma di testa non centra il bersaglio grosso.

Nella ripresa il Gallipoli prova a prendere il comando delle operazioni, ma, nonostante un predominio territoriale, le occasioni latitano. Al 35’ Mingiano sfonda sulla destra, ma è ancora l’argentino Salto a liberare; sul corner susseguente è Monopoli ad avere sulla testa la palla del vantaggio, dopo uno splendido assist di Mauro, inzuccata al lato.

Quando tutto sembra portare ad un pareggio a reti bianche, la partita decolla. Al 42’ Cappellini mette dentro dalla sinistra, Salto anticipa tutti e con una bella incornata fredda Passaseo regalando ai suoi un pesantissimo vantaggio. Il Gallipoli non ci sta e si butta a capofitto in avanti alla ricerca del pari, che arriva proprio sulla sirena: Carrozza scodella in area una punizione dalla trequarti, Greco spizza di testa e infila Petranca conquistando un tanto meritato quando inaspettato pareggio.

Nel recupero è il Gallipoli a provarci senza però riuscire a sfondare. Dopo 5 minuti di extra time, il signor Tagliente manda tutti sotto la doccia, decretando così anche la fine di un girone d’andata che ha visto Gallipoli e Avetrana ritagliarsi uno spazio da assolute protagoniste.


Avetrana (Ta), stadio “C. Laserra”
Domenica 17 dicembre ore 14.30
Eccellenza 2017/2018 – 15a giornata

AVETRANA-GALLIPOLI 1-1
Reti: 86’ Salto (A), 90’ Greco (G)

AVETRANA: Petranca, Salto, Prete, Franco, Calò (Romano), Cavalieri, Alemanni (Guerra), Cellamare (Passiatore), Richella, Cappellini, Venza (Seu). A disposizione: Strafella, Pizzolante, Sebastio. Allenatore: Branà

GALLIPOLI: Passaseo, Monopoli, Greco, Legari, Mauro, Puglia, Levanto, Difino (Sansò), Gennari (Mingiano), Carrozza, Iurato (Casole). A disposizione: De Marco, Montinaro, Scorrano, Cartenì. Allenatore: Villa

Arbitro: Tagliente di Brindisi (Ruggiero-Miccoli)

Tropical Store

Davide BOELLIS
Diplomato presso il Liceo Socio Psico Pedagocico. Praticante giornalista pubblicista. Nel 2012 partecipa alla quarta edizione di "Giornalista per un giorno - Sergio Vantaggiato". Nell'aprile 2012 inizia a collaborare con la testata colpoditaccoweb.it. Dal settembre 2012 passa nella squadra di SalentoSport.

Articoli Correlati