Skip to content Skip to sidebar Skip to footer

ASCOLI SATRIANO vs GALLIPOLI – Le pagelle giallorosse: Villa & Tedesco, i gemelli del gol

ASCOLI SATRIANO-GALLIPOLI, le pagelle

Donateo voto 6.5: quando nel finale i padroni di casa cercano una reazione d’orgoglio, lui risponde presente con due ottimi interventi che evitano patemi finali. ALTA TENSIONE

Casalino voto 7: già dai primi minuti decide di alzare l’asticella giocando sempre d’anticipo e suonando la carica ai compagni; sul gioco aereo comanda lui, andando ancora una volta vicino alla prima segnatura stagionale; per lui, che da tre anni onora la maglia della sua città, sarà sicuramente una soddisfazione doppia e meritata. VAMOS COMANDANTE

Levanto voto 7-: rischieremo di essere ripetivi nel vantare la sua ennesima prestazione di maturità perché, nonostante sia ancora un 94, riesce a leggere bene le fasi della gara garantendo sempre un altissimo rendimento, anche per via di un mancino molto educato. BABY PILOTINA

Galdean voto 6.5: imbucate e tempi di gioco da metronomo puro, sbaglia poco e spesso regala occasioni invitanti alle due punte, quando c’è da correre e portare acqua e ossigeno ai compagni lui non si tira mai indietro. SONTUOSA CONFERMA

Sportillo voto 7: tiene botta con grande esperienza senza mollare mai un centimetro anche sullo 0-2; nonostante si tratti di un classe 78, su questa grande cavalcata c’è anche il suo marchio a fuoco. ESPERIENZA PURA

Taurino voto 6.5: torna al centro della difesa e senza strafare fa sentire tutto il suo carisma facendosi trovare sempre al posto giusto senza essere mai banale. PROFESSOR TAURINO

Mariano voto 6: partita ordinata e diligente, buone chiusure e tanta sostanza in corsia; esce stremato dal campo. ALUNNO MODELLO

Negro voto 7-: entra e spacca la partita, corre senza mai fermarsi e risulta una spina nel fianco per gli avversari, ha solo il demerito di sprecare l’occasione dello 0-2, mandando alto da pochi passi; dopo un’annata con molte ombre e poche luci si dimostra nella gara più importante un elemento di ottimo valore. IMPRENDIBILE

Rescio voto 6: ancora una volta non riesce a brillare come dovrebbe ma in mediana garantisce sempre il suo apporto, facendo valere anche i suoi muscoli quando servono. DOUBLE FACE (Puglia sv)

Villa voto 7: la condizione fisica non è certamente delle migliori, ma nonostante ciò è sempre un pericolo pubblico in area di rigore avversaria; un gol e un assist, dimostrano ancora una volta la sua importanza in questa rosa. ORO COLATO (Savino sv)

Presicce voto 6.5: non incide come dovrebbe ma quando riesce a cambiare marcia è sicuramente imprendibile per gli avversari; crea molti pericoli soprattutto quando viene schierato sulla sinistra, a conferma di doti tecniche da vero fenomeno. SUPER ALCOLICO

Tedesco voto 7.5: il rigore procurato è un mix perfetto tra spietatezza e astuzia, il nono centro stagionale è la conferma per lui di cinque mesi giocati a livelli da vero cecchino. PRREDATORE FEROCE

ASCOLI SATRIANO: Moschetto 7.5, Galano 5.5, Papagno 6, Crescente 6 (Gramazio 6), Ragno 6 (Marracino 5.5), Lonigro 6, Veneziano 6, D’Angelo 5.5, Rizzi 5.5, Montemorra 5.5 (Doumbia 5.5), Capone 6