ECCELLENZA – I pareri dei tecnici: “Casarano puoi farcela”. Gli arbitri

Schito, Passariello e Mitri tifano per le salentine: "Altamura-Casarano, partita aperta". Poi spronano Gallipoli e Novoli: "Tifiamo per voi"

Arbitro generica

Terminata la stagione regolare del campionato di Eccellenza è tempo di spareggi. Il Bitonto è già in finale play-off, per distacco superiore ai sette punti sulla quinta in classifica, e aspetta di conoscere il prossimo avversario che uscirà dalla semifinale tra Altamura e Casarano. In coda, in quattro si giocheranno la permanenza nel massimo campionato regionale: due salentine contro due baresi. Ecco il pronostico di alcuni tecnici:

Antonio Schito: “L’Altamura ha allestito la squadra per vincere il campionato di Eccellenza, mentre il Casarano si è ritrovato nelle prime cinque dopo un campionato disputato in crescendo. Non mi fiderei troppo del fattore campo. Play-out? Spero che le due salentine si salvino. In questo tipo di partite i valori tecnici si annullano e conta molto la condizione psicologica“.

Beppe Passariello: “Conosco molto bene Altamura e Casarano. Il Casarano era partito con un programma di salvezza tranquilla ma il campionato ha mostrato una squadra di personalità. Nell’ottica della partita secca, direi Altamura ma non mi sorprenderei se il Casarano dovesse farcela. Play-out? Il Gallipoli, sulla carta, ha un incontro meno difficile. Le baresi, comunque, sono storicamente squadre grintose e mai arrendevoli. Tra Novoli e Trani la differenza potrebbe farla il campo, con gli ospiti non abituati e certi terreni, ma la partita resta aperta. Ci sono giocatori importanti nel Novoli che possono decidere la sfida. Tifo per le salentine ma contro le squadre baresi non è mai facile“.

Orazio Mitri:Quella dei play-off è una partita equilibrata tra due squadre con obiettivi diversi. L’Altamura potrebbe sfruttare il fattore campo ma il Casarano darà tutto per raggiungere la finale. Una partita da tripla. Play-out? Da salentino spero che riescano a spuntarla Novoli e Gallipoli contro due squadre baresi, soprattutto il Trani, che nascondono molte insidie. In queste partite conterà molto fare gruppo, piuttosto che puntare sull’iniziativa del singolo“.


SEMIFINALE PLAY-OFF
TEAM ALTAMURA – CASARANO Matteo Frosi, di Treviglio (lunedi 01/05)

FINALI PLAY-OUT
GALLIPOLI – MOLFETTA Alberto Caciotti, di Albano Laziale
NOVOLI – VIGOR TRANI CALCIO Domenico Castellone, di Napoli

Umberto NARDELLA
Nato nel 1976, sposato, lavora nel team IT di una multinazionale americana. Scrive per SalentoSport da diversi anni ed è uno sportivo, nel senso che gli piace vedere gente che fa sport. Innamorato da sempre del calcio, sin da piccolo è stato affascinato dai campi polverosi di paesini sconosciuti. Ogni domenica è buona per andare a vedere una partita di calcio, rigorosamente dilettante.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati