L’AVVERSARIO – Chievo, Pioli: “Bravi a smorzare la reazione del Lecce”

A risultato acquisito, proprio a discapito del Lecce, il tecnico del Chievo Pioli gonfia il petto: “Da metà classifica in giù siamo la squadra che ha perso meno partite, vantiamo la miglior difesa casalinga insieme al Milan, in differenza reti poche squadre ci precedono, questo vuol dire che abbiamo avuto il giusto spirito per tutto il campionato”.

L'allenatore clivense procede poi nell'analisi della gara: “La posta in palio era importantissima per entrambe le formazioni. Avevamo due risultati a disposizione, ma qualora avessimo perso sarebbe stato davvero pesante. Nella testa dei calciatori la tensione si sente. Il Lecce si giocava la vita. La loro reazione d'orgoglio ci ha messo in difficoltà ma con grande spirito di sacrificio ne siamo venuti fuori”.

Lorenzo FALANGONE
Nato 27 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati