LAST BET – Quegli strani contatti tra Zamperini e la Camorra…

Nei carteggi dell’ordinanza con cui la Procura di Cremona, nei giorni scorsi, ha emesso una serie di provvedimenti di custodia cautelare, tra le righe, spunta anche un potenziale contatto tra Alessandro Zamperini, uno degli indagati nell’ambito del processo Last Bet e un esponente di spicco della Camorra, tale Angelo Senese, uno dei massimi esponenti del clan Moccia.

Siamo all’11 maggio 2011, e tra le 13.14 e le 14.50, Zamperini e Senese si mettono in contatto quattro volte.

Ecco quanto rilevato nel verbale:

A decorrere dalle ore 13.14 dell’11 maggio 2011 (subito dopo Lecce-Napoli 2-1 dell’8 maggio e prima di Bari-Lecce del 15, ndr), nella vicenda, per dovere di esposizione, si inserisce un personaggio sino ad ora mai evidenziato, intestatario dell’utenza nr. …, identificato nel pluripregiudicato SENESE Angelo, … elemento di spicco del clan camorrista dei “ MOCCIA ” , che emergerà anche nel corso degli accertamenti relativi alla partita Lecce – Lazio. Infatti, ZAMPERINI Alessandro, oltre ad intrattenere conversazioni telefoniche con il predetto, lo incontra al quartiere Parioli, tra le ore 14.30 e le ore 15.00, come rilevato dai ponti telefonici impegnati dalle rispettive utenze. Dalle indagini tecniche è emerso che ZAMPERINI diverse volte si è incontrato con il SENESE per parlare di persona.

Altri contatti tra Zamperini e Senese ricorrono il 21 maggio (dopo Bari-Lecce 0-2 del 15 maggio e alla vigilia di Lecce-Lazio, che si sarebbe giocata il giorno dopo, ndr). Zamperini, dall’analisi delle celle che hanno agganciato la sua utenza, si trovava a Lecce. Ecco il passo in cui si parla di altri contatti tra l’ex difensore di Modena e Ascoli e il Senese:

Per altro verso – si legge nel verbale – ZAMPERINI Alessandro, nell’intervallo di una serie di sms con ILIEVSKI, precisamente alle ore 11.27, chiama l’utenza nr. …, risultata essere intestata al pluripregiudicato SENESE Angelo, … elemento di spicco del clan camorrista “MOCCIA” (già evidenziatosi come un contatto di rilievo emerso anche nel corso degli accertamenti relativi alla partita Lazio – Genoa).

Questa seconda serie di contatti, secondo i tabulati analizzati dagli inquirenti, era inserita in una serie di sms scambiati tra Zamperini e Ilievski, il macedone del gruppo dei c.d. “zingari”. Null’altro trapela e per il momento i magistrati non procedono oltre, ma si sospetta che l’oggetto di queste comunicazioni sia la combine delle partite.

Redazione SALENTOSPORT
Nata il 23 agosto 2010. Vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone. Eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento". Presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
https://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • monaco-gianluca-caputo-luca-social-media-tourism-gallipoli EVENTI – Sport e turismo, se ne parla a Gallipoli nel 2° Social Media Tourism

    Come (anche) lo sport può diventare un vettore turistico? Se ne parlerà approfonditamente nella seconda edizione di Social Media Turism, la due giorni organizzata a Gallipoli, in programma venerdì 15 e sabato 16, nella quale s’incontreranno professionisti del settore turistico provenienti da tutta Italia (e non solo), ma anche esperti di strategie di marketing e…

  • carabinieri generica leccesette CRONACA – Incidente fatale, perde la vita un giovane portiere cresciuto nell’Avetrana

    Un incidente dagli esiti fatali per un giovane ventiduenne si è registrato nella giornata di ieri, sulla circonvallazione di Francavilla Fontana. Pierfrancesco Copertino, originario di Avetrana, ha perso la vita per via delle gravi ferite riportate nello scontro tra la sua Citroen C3, su cui viaggiava insieme alla sua fidanzata, e una Volvo. Per Copertino…

  • Giuseppe_Dario_Longo_Fabrizio_Miccoli_Roberto_Sodero-amputati CALCIO PARALIMPICO – A San Donato di Lecce la final four del Campionato italiano per Amputati 2019

    Sarà l’impianto sportivo di San Donato di Lecce ad ospitare le finali nazionali del Campionato italiano di calcio Amputati. In campo, sabato 2 novembre a partire dalle ore 9, scenderanno Adp Levante C Pegliese, Asd Fabrizio Miccoli, Asd Nuova Montelabbate e Asd Vicenza Calcio Amputati che giocheranno secondo il regolamento federale applicato al calcio a…

  • milan-club-racale EVENTI – Nasce a Racale il Milan Club “Paolo Maldini”

    Sarà inaugurata ufficialmente domani sera, 8 settembre, alle ore 20, la sezione Milan Club di Racale dedicata a capitan Paolo Maldini e sita in via Pasubio 1, nei pressi dei Giardini del Sole. Alla cerimonia interverrà anche il sindaco di Racale, Donato Metallo. Il club è nato su iniziativa di 13 soci fondatori ed è…

  • bambini-stadio SPORT – Allo stadio con i bambini: consigli e divieti

    Portare i bambini allo stadio, soprattutto se sono molto piccoli, può suscitare qualche preoccupazione a genitori e tifosi, eppure si tratta di un’esperienza indimenticabile per i più piccoli e di un’occasione educativa straordinaria per gli adulti. Ecco qualche indicazione di massima per garantire ai bambini una permanenza comoda e serena sugli spalti degli stadi italiani!…