LAST BET – Bobo Vieri e quei dubbi su Inter-Lecce

Inter-Lecce torna alla luce grazie a un’intercettazione di Ivan Tisci e Antonio Bellavista, coinvolti nel primo filone d’inchiesta Last Bet. I due sono stati intercettati l’11 marzo 2011 mentre discutevano della gara e di un terzo uomo, definito calciatore, ovvero Christian Vieri, a conoscenza sui giri di scommesse per la gara tra nerazzurri e salentini.

Di seguito la conversaizone

Tisci: Sono andato un attimo all’(incomprensibile), mi dovevo vedere con delle persone e c’eran tutti i giocatori, i soliti no, è arrivato Bobo.
Bellavista: chi?
T: Vieri.
B: Chi è arrivato?
T: Bobo.
B: ah.
T: Gli ho detto… Bobo com’è? Oggi com’è andata? Mi fa… noo oggi un cazzo, oggi ho fatto qualcosina così, a casa, al computer… e io, perché io son troppo figlio di puttana, perché io poi le cose le capisco… gli faccio oh sta cazzo di Inter ha fatto i danni… lui mi fa eh sì, tutti facevano over tre e mezzo… over quattro, cioè lo sapevano… lo sapeva pure lui…
B: lo sapeva pure lui perché sul computer stavano a bombardare tutti over tre e mezzo… cioè forse non hai capito che l’over tre e mezzo su betfair, hanno giocato settecentomila euro… come fai a… a… a voglio dire… ecco perché ti dico, a me non è che m’hanno detto una cazzata, l’hanno detta a tanti allora, perché se giocano settecentomila euro vuol di’ che qualcosa di vero c’era, capito?

Poco dopo Bellavista richiama Tisci, che riprende il discorso raccontando la conversazione avuta con Vieri, dalla quale ha capito che «loro hanno fatto casini perché non hanno saputo fare niente, perché di là non han voluto fare… hanno voluto giocare… il primo tempo dice che… palo… cose… poi alla fine l’ultimo quarto d’ora si son messi d’accordo ma perché non è venuto il gol prima quindi diciamo che è stata una mezza cosa che è venuta fuori ma non perché l’hanno fatta… loro…»".

Questa la ricostruzione della Gazzetta dello Sport. Difficile capirci qualcosa di più. La sensazione è che qualcuno abbia inventato una combine per il match Inter-Lecce (mai avvenuta, visto l'1-0 finale con il Lecce vicino anche al pareggio con Bertolacci) e abbia fatto perdere parecchi soldi agli scommettitori.

Articoli Correlati