[ESCLUSIVA SS] DILETTANTI – Mister Bray torna sul mercato: “Col Sogliano finisce qui. Ora voglio una nuova sfida…”

Sembrava che il matrimonio tra il Sogliano e Carmine Bray fosse destinato a proseguire anche nella prossima stagione, alla quale si stava lavorando insistendo su un progetto basato sulla valorizzazione del settore giovanile; ma alcuni cambiamenti societari all’orizzonte, per lo Sportinsieme, hanno condotto l’ex tecnico di Lecce, Maglie e Gallipoli a fare un passo indietro, lasciando la panchina del club fresco di promozione in Prima Categoria.

“Ci tengo, intanto, a rivolgere a tutto l’ambiente un grande ringraziamento per quella che è stata l’annata scorsa, conclusa, dopo mille emozioni, con una spettacolare promozione – esordisce il tecnico in esclusiva per Salentosport . Certe esperienze ti restano per sempre dentro, sono difficili da raccontare fino in fondo e le può capire pienamente solo chi le vive: per questo dico grazie a tutti. Ma, in assoluta serenità, comunico che la mia strada e quella del Sogliano si separano: con quella che sarà la nuova società alla guida del club, abbiamo programmi, percezioni e idee diverse, quindi ho ritenuto di dovermi fare da parte, senza alcuna polemica, ma con la semplice consapevolezza che sia giusto dividersi se non si hanno gli stessi intenti”. Ma guai a pensare ad un Bray lontano dai campi di calcio. “Fino a quando sentirò una forte passione per questo mondo – conclude deciso il tecnico – , continuerò ad allenare. Mi sento molto carico e motivato, voglio tuffarmi in una nuova sfida, pronto a mettermi in discussione per un progetto serio ed ambizioso. Ascolterò tutte le proposte, senza presclusioni, poi valuterò e sceglierò quella più convincente”.

Luigi ALEMANNO
Giornalista pubblicista dal 2011, vicedirettore di SalentoSport.net. Responsabile della redazione sportiva di Teleonda dal 2009 al 2012, corrispondente per Piazzasalento dal Comune di Gallipoli dal 2012 al 2014, responsabile della comunicazione per la S.S.D. Gallipoli Football 1909 Srl dal 2012 al 2015.

Articoli Correlati

  • monaco-gianluca-caputo-luca-social-media-tourism-gallipoli EVENTI – Sport e turismo, se ne parla a Gallipoli nel 2° Social Media Tourism

    Come (anche) lo sport può diventare un vettore turistico? Se ne parlerà approfonditamente nella seconda edizione di Social Media Turism, la due giorni organizzata a Gallipoli, in programma venerdì 15 e sabato 16, nella quale s’incontreranno professionisti del settore turistico provenienti da tutta Italia (e non solo), ma anche esperti di strategie di marketing e…

  • carabinieri generica leccesette CRONACA – Incidente fatale, perde la vita un giovane portiere cresciuto nell’Avetrana

    Un incidente dagli esiti fatali per un giovane ventiduenne si è registrato nella giornata di ieri, sulla circonvallazione di Francavilla Fontana. Pierfrancesco Copertino, originario di Avetrana, ha perso la vita per via delle gravi ferite riportate nello scontro tra la sua Citroen C3, su cui viaggiava insieme alla sua fidanzata, e una Volvo. Per Copertino…

  • Giuseppe_Dario_Longo_Fabrizio_Miccoli_Roberto_Sodero-amputati CALCIO PARALIMPICO – A San Donato di Lecce la final four del Campionato italiano per Amputati 2019

    Sarà l’impianto sportivo di San Donato di Lecce ad ospitare le finali nazionali del Campionato italiano di calcio Amputati. In campo, sabato 2 novembre a partire dalle ore 9, scenderanno Adp Levante C Pegliese, Asd Fabrizio Miccoli, Asd Nuova Montelabbate e Asd Vicenza Calcio Amputati che giocheranno secondo il regolamento federale applicato al calcio a…

  • milan-club-racale EVENTI – Nasce a Racale il Milan Club “Paolo Maldini”

    Sarà inaugurata ufficialmente domani sera, 8 settembre, alle ore 20, la sezione Milan Club di Racale dedicata a capitan Paolo Maldini e sita in via Pasubio 1, nei pressi dei Giardini del Sole. Alla cerimonia interverrà anche il sindaco di Racale, Donato Metallo. Il club è nato su iniziativa di 13 soci fondatori ed è…

  • bambini-stadio SPORT – Allo stadio con i bambini: consigli e divieti

    Portare i bambini allo stadio, soprattutto se sono molto piccoli, può suscitare qualche preoccupazione a genitori e tifosi, eppure si tratta di un’esperienza indimenticabile per i più piccoli e di un’occasione educativa straordinaria per gli adulti. Ecco qualche indicazione di massima per garantire ai bambini una permanenza comoda e serena sugli spalti degli stadi italiani!…